Blu<small></small>
Italiana − Folk

Cinque Uomini Sulla Cassa Del Morto

Blu

2017 -
13/03/2018 - di
Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dallalto, non avere macigni sul cuore” (Italo Calvino). Il disco di cui sto per parlarvi non contiene macigni, ma tanta allegria che vi farà passare quaranta minuti molto, ma molto lontano da casa vostra.

Blu è il disco d’esordio di una giovanissima band friulana, un po’ orchestra e un po’ buskers, quest’ultima loro peculiarità è la caratteristica che preferisco, che si chiama Cinque Uomini sulla Cassa del Morto. Come la canzone citata da Stevenson nel romanzo L`isola del tesoro. Un rimando al mondo immaginario dei pirati e all’avventura.

Non potevano che incuriosirmi, io adoro i pirati, e questi nove brani sono allegria pura. Il gruppo mi ricorda, a tratti, la Bandabardò. Come per i colleghi toscani anche nei Cinque Uomini sulla Cassa del Morto la matrice musicale è quella della musica popolare, ma in loro è il folk irlandese a farla da padrone. Folk, cantautorato italiano e cantato corale.

Il disco si apre con Il sole da solo canzone che ha il sapore di una corsa sfrenata in un campo fiorito durante un giorno di sole. E’ anche un invito a vivere ogni singola esperienza che la vita ci propone “questo è il vero viaggio, prova tutto che la vita è di passaggio”. Il sole da solo è anche il primo singolo tratto dall’album perché è il brano più completo: dentro c’è il viaggio, la voglia di avventura, la spensieratezza e la gioia ma anche una certa introspezione, riflessione e nostalgia.

 Bon è un bel pezzo energico che avvalla una mia teoria che sto cercando di portare avanti giorno dopo giorno: sorridi sempre e comunque, le cose brutte della vita sono altre non certo le piccole seccature quotidiane, cogli sempre il lato positivo che lamentarsi non ha molta utilità. Binari invece è un inno al viaggio “mai fermarsi, la vita è movimento”.  La danza della luna ha il sapore di una nottata di festa in riva al mare scaldati dalla luce di un falò sulla spiaggia.

Sono nove canzoni allegre, colorate di quelle che condividi cantando a squarciagola con chi ami. Un bellissimo esordio, sono molto curiosa di vederli dal vivo in un concerto estivo sotto un cielo stellato.


 

Track List

  • Intro
  • Il sole da solo
  • Bon
  • Binari
  • Blu
  • La canzone del sorriso
  • La danza della luna
  • Il piccolo aeroplanino blu parte II
  • Il piccolo aeroplanino blu parte III