No One Sings Like You Anymore <small></small>
Rock Internazionale • Songwriting • Soul R&B Alternative

Chris Cornell No One Sings Like You Anymore

2020 - Universal Music

20/12/2020 di Gianluca Crugnola

#Chris Cornell #Rock Internazionale#Songwriting #Chris Cornell #Soundgarden #Temple Of The Dog #Audioslave

No One Sings Like You Anymore (Black Hole Sun), titolo forte, chiaro, quasi un monito. Nessuno canta più come Cornell e questo capitolo a sorpresa trattandosi di album postumo conduce l'ascolto inevitabilmente attraverso trame emotive profonde, quasi laceranti. Parlare di questa release arrivata senza preavviso è un dovere che tracima nel dolore, nel rimpianto; il legame con l'artista, le sue opere e tutta la scena musicale di Seattle in generale è forte e mi costringe a reagire di getto, senza nemmeno il tempo di assimilare o lasciar decantare il disco. Chris è stato uno di quei personaggi all'apparenza immortali, granitici, un eroe mitologico a torso nudo contro tutto e tutti, bello, fiero, dotato di una voce capace di ogni cosa. Chris il combattente in realtà nascondeva segreti e malesseri incontrollabili, letali che lo hanno strappato alla vita troppo presto. La pubblicazione, tanto inaspettata quanto ben accetta, pone queste registrazioni, nate in collaborazione con Brendan O'Brien e risalenti al 2016, come testimonianze dell'opera solita dell'ex voce Soundgarden, Temple Of The Dog e Audioslave incentrata sulle influenze artistiche che ne hanno condizionato il cammino, le scelte e probabilmente si possono leggere come tributi, intimi ringraziamenti a questi miti personali. Il rilascio da parte della famiglia ci regala al momento la possibilità di ascoltare le dieci canzoni della tracklist attraverso le piattaforme streaming in attesa dell'uscita fisica. A tal proposito le parole della moglie Vicky riguardo la condivisione di questo materiale: Questo album è così speciale perché è un'opera d'arte completa che Chris ha creato dall'inizio alla fine. La sua scelta delle cover fornisce uno sguardo personale ai suoi artisti preferiti e alle canzoni che lo hanno profondamente toccato. Non vedeva l'ora di pubblicarlo. Questo momento è al contempo dolce e amaro perché dovrebbe essere qui Chris a farlo, de è con angoscia e gioia che condividiamo questo album speciale.

Quello che ha tutti gli effetti va considerato come il quinto album solita della voce più penetrante e inquieta di Seattle si snoda tra cover già ascoltate in passato e altre inedite, tanto soul e r&b, generi cari al singer, ma non solo. Della prima cerchia fa parte anche la versione di Patience (Guns N' Roses) lanciata nel giorno del suo 56esimo compleanno e divenuta il più clamoroso successo solista di Cornell, arrivata addirittura alla numero uno Billboard Mainstream Rock Songs chart. Tra le altre interpretazioni spiccano la già nota Nothing Compares 2 U scritta da Prince, Watching The Wheels di Lennon, l'opener Get It While You Can portata al successo da Janis Joplin ma scritta dal cantante soul Howard Tate, una struggente e bellissima versione di You Don't Know Nothing About Love (Carl Hall) e la conclusiva Stay With Me Baby (Lorraine Ellison) in precedenza tra i brani selezionati per la soundtrack della serie Vinyl.

Tutti gli strumenti come gli arrangiamenti sono curati, suonati da Cornell stesso e O'Brien che materializzano lavorazioni eclettiche in questo disco, due artisti in totale sintonia e controllo con il risultato più che apprezzabile di questa serie di momenti, flash che ci riportano una delle più grandi ed intense voci del nostro tempo perfettamente a suo agio nel riproporre pezzi capaci di solcare l'anima, l'emotività di chi ha conosciuto Cornell frontman selvaggio nei Soundgarden, amico fraterno nei Temple Of The Dog, maestoso nel reinventarsi durante l'altalenante esperienza Audioslave e generoso, penetrante songwriter da solista, questo il vissuto con la speranza che i dieci rintocchi pubblicati avvicinino nuove generazioni di ascoltatori in grado di omaggiare e riscoprire l'immensa carriera del figlio più amato nella città smeraldo.

Track List

  • Get It While You Can
  • Jump Into The Fire
  • Sad Sad City
  • Patience
  • Nothing Compares 2 U
  • Watching The Wheels
  • You Don`t Know Nothing About Love
  • Showdown
  • To Be Treated Rite
  • Stay With Me Baby