Good People<small></small>
Rock Internazionale • Rock

Bob Malone Good People

2021 - Appaloosa Records (Distr. IRD)

02/06/2021 di Marcello Matranga

#Bob Malone#Rock Internazionale#Rock

Scoperto praticamente per un puro caso da Bruce Springsteen durante un soundcheck, da quel momento Bob Malone ha inanellato una carriera che molti ambirebbero fare. Non è assurto al ruolo di star, non ha i requisiti necessari dati da un pedigree fatto di canzoni tali da poterlo collocare nella Premier League; non ha le phisique du role per essere (stato) assediato da fans in visibilio. Eppure ha una storia fatta di collaborazioni "stellari"  come Neville Brothers,Tom Petty, Mary Gauthier, Bruce Springsteen, Joe Cocker, Jerry Douglas, John Fiogerty, ma anche Journey, Gino Vannelli, Joe Sample, fino ad arrivare a Claudio Baglioni.

Malone ha portato il suo essere un eccellente pianista in così tanti ambiti, grazie ad una capacità camaleontica di immergersi nel lavoro in cui viene coinvolto cercando di offrire il meglio della sue straordinarie capicità. Accanto a tutto ciò c'è anche l'artista che ha costruito una carriera fatta di una decina di album a suo nome, incluso questo recentissimo Good People che può rapprensentare una piacevole sorpresa per chi vorrà accostarvisi. E se la title track è uno dei pezzi migliori del disco, sentite l'intro che profuma di anni settanta quando l'America ci proponeva decine di musicisti che ci apparivano come una scoperta e che avrebbero arricchito il nostro backgrund musicale, va notata la presenza di ben tre cover decisamente impegnative come Bad Moon Rising (John Fogerty), Oh Well (Peter Green) e Tangled Up In Blue  (Bob Dylan). 

Proprio quest'ultima è quella più sorprendente per il groove di cui si imbeve una delle canzoni più iconiche del songbook di Dylan, mentre le altre due sono decisamente piacevoli e dall'andamento non banale. Non manca il piccolo omaggio al Jazz con Prelude & Blues che, insieme agli pezzi scritti da Bob mantiene ad un buon livello il tenore complessivo dell'album, consegnandoci un disco che risulta essere tanto sorprendente quanto piacevolissimo.




 

 

 

 

 

Track List

  • Good People
  • Bad Moon Rising
  • Empty Hallways
  • All There Is
  • Head First
  • Oh Well
  • My Friends &amp; I
  • Prelude &amp; Blues
  • Sound Of A Saxophone
  • The River Gives
  • Tangled Up In Blue

Articoli Collegati

Bob Malone

Mojo Live At the Grand Annex

Recensione di Tiberio Snaidero

Bob Malone

Live Report del 06/02/2018

Recensione di Giovanni Sottosanti