Buongiorno, disse il metronotte<small></small>
Italiana − Canzone d`autore − Indie-pop

Banda Fratelli

Buongiorno, disse il metronotte

2011 - Controrecords/New Model Label
25/03/2012 - di
Il tempo in cui viviamo, approssimativo e precario, in cui stimoli commerciali, sessuali e culturali sono apparentemente a portata di tutti (con un clic) è perfettamente rappresentato da Buongiorno, disse il metronotte del trio tornese Banda Fratelli.
La stato confusionario in cui versano pubblico e critica che si ritrovano a guardare a Dente come all'esempio migliore di nuovo cantautorato italiano e agli Wilco come migliore gruppo rock vivente inizia a contagiare anche chi si trova dall'altra parte della barricata e la musica la crea.

Ci troviamo così, ancora una volta, davanti a ottimi musicisti, ad arrangiamenti interessanti (anche se volutamente retrò), ad una voce calda, ruvida, sapientamente usata e a canzoni ammiccanti che però non riescono ad arrivare alle interiora di chi ascolta.
Si inizia con la title track, uno swing che riporta indietro ai tempi d'oro di Arbore, poi arriva un pezzo più rock con echi dell'immancabile Gaetano (E` grave), poi ancora un brano swing (In un comò), un paio dal ritmo più sostenuto (Rosso, Salsa e meringhe) e così via.Tra le unidici tracce non mancano la ballatona morriconiana (Un fratello come me) e un brano di matrice più knopfleriano (Non so dir di no).
I testi ironici, sempre in bilico tra cabaret e amarezza ("Perchè io sono un felino statico fiero d'esser domestico che non piange ami se non c'è trippa per gatti" da Trippa per gatti) riportano alla mente il giovane Daniele Silvestri.

Di fronte a questo pout pourri di generi passati, di parole a metà strada tra boutade e riflessioni più profonde, ci si ritrova un po' persi a chiedersi se questa sensazione è frutto di un colpo di genio o di quell'incoerenza inconsapevole di cui siamo tutti vittime.

Track List

  • Buongiorno, disse il metronotte
  • E’ grave
  • In un comò
  • Rosso
  • Salsa e meringhe
  • Un fratello come me
  • Solo un gioco
  • Non so dir di no
  • Il pirata in frac
  • Trippa per gatti
  • Le cose da salvare