Down Below<small></small>
Italiana − Alternative − folk, blues, psichedelic

Alice Tambourine Lover

Down Below

2019 - Go Down Records/ Goodfellas
21/01/2020 - di
Gli Alice Tambourine Lover non sono altro che il progetto parallelo di Alice Albertazzi e Gianfranco Romanelli, voce e basso, della band stoner e rock – psichedelica bolognese degli ALiX: band formatasi verso la metà degli anni 90 e che vanta tra l’altro la prestigiosa collaborazione con il “guru” statunitense Steve Albini.

È da un po’ di tempo, esattamente dal 2011, che Alice e Gianfranco hanno intrapreso questo nuovo cammino congiunto che gli ha portati alla pubblicazione del loro quarto album “Down Below”. Registrato interamente in analogico, anche nel loro ultimo lavoro, come da consuetudine, il duo bolognese sviscera interessanti “quadretti” psichedelici dalla forte matrice folk – blues e dalle reminiscenze stoner, trasudando una delicatezza, più marcata rispetto alle produzioni passate, come possiamo assaporare dalla voce della Albertazzi districarsi abilmente tra le chitarre di Romanelli.

Down Below” è un lavoro dalle buone intenzioni melodiche inserito in un contesto folk, esteso al blues alternativo e con crepuscolari spunti psichedelici come possiamo constatare dalle otto ballate semi acustiche contenute. Un viaggio lisergico tra allucinanti ambientazioni desertiche (“Dance Away”, “Train”, “Blow Away”, “Rubber Land”), tinteggiate con colori anni novanta, dove le chitarre tessono le trame melodiche e la voce ricama sopra le parole, e in diverse occasioni si affiancano armonica, tra cui quella di Andrea Albertazzi in “Rubber Land”, percussioni e foot tambourine. Tra le canzoni spiccano la title – track, “Into the Maze” e la più sostenuta “Rubber Land”.

Track List

  • Down Below
  • Dance Away
  • Blow Away
  • Follow
  • Into The Maze
  • Rubber Land
  • Train
  • Surround You