Torino e` in Piemonte<small></small>
Emergenti • Alternative • elettronica

Lanzafame drummakkine Torino e` in Piemonte

2021 - Synth tonic records

02/08/2021 di Arianna Marsico

# Lanzafame drummakkine#Emergenti#Alternative

Lanzafame drummakkine è il nome d’arte dietro il quale troviamo il bolognese Marco Donelli, a suo esordio da solo dopo diversi anni con i #divanofobia. Torino è in Piemonte, citazione di Lucio Dalla, è stato registrato con la collaborazione agli arrangiamenti di Gabriele Pacelli de Il salotto privato studio.

La drum – machine è spesso impiegata nella musica elettronica per simulare le percussioni (come fecero magistralmente ad esempio in Adore gli Smashing Pumpkins allora orfani di Jimmy Chamberlin). Già il nome scelto da Donelli fa comprendere l’attitudine del disco, ossia una forte componente elettronica vibro – percussiva. Tale aspetto però si mescola a una vena malinconica o comunque riflessiva nei testi. Il brano iniziale L’intervista presenta infatti un ritratto sulle spaccature e i dubbi della società contemporanea.

L’autore presenta i testi come “seghe mentali di Lanzafame drummakkine ma sotto forma di Marco Donelli”. Questa definizione è forse volutamente autocanzonatoria, tuttavia non è scorretto parlare di una sorta di flusso di coscienza, sul quale poi interviene con delicatezza un leggero filtro cantautorale.  Non è un caso che il disco contenga la cover di Mela di scarto del già citato Lucio Dalla, brano del periodo in cui l’artista felsineo collaborò con Patrizio Roversi, dando vita a testi più futuristi, “da spiaggia deturpata” potremmo dire citando Vasco Brondi.

L’effetto è quello di una foto sfuocata che via via diventa più nitida. Tra i suoi ascolti Lanzafame cita anche Radiohead, Verdena, Generic Animal e Offlaga Disco Pax. E forse sono questi ultimi, con quel declamare sospeso tra il presente e un passato ricco di gloriose ideologie, a essere maggiormente colti da chi ascolta.

Torino è in Piemonte non è affatto un disco di semplice ascolto, ma concedetegli l’opportunità di confondervi.

Track List

  • L`intervista
  • Le seghe mentali dell`orso Grizzly
  • Ken Parko
  • La Spia
  • Muccioli
  • Speed
  • Detesto
  • Mela di scarto (Lucio Dalla cover)