Raphael Wressnig Trio - 7 Marzo 2020 - Ameno

Raphael Wressnig Trio - 7 Marzo 2020 - Ameno

Super trio Blues, jazz, funk


29/02/2020 - di mescalina.it
4 LUGLIO 2020

In tutti questi anni AmenoBlues ha cercato di mantenere vivo il Festival, proponendo un cartellone di elevata qualità e portando in un piccolo borgo, periferico rispetto ai maggiori circuiti culturali, artisti di livello internazionale a un prezzo accessibile a tutti.

Nonostante gli sforzi messi in campo, il genere musicale di nicchia e le poche risorse disponibili non ci consentono, purtroppo, di mantenere quell`equilibrio economico che ci avrebbe permesso di proseguire con serenità.

Desideriamo, quindi, condividere con il nostro affezionato pubblico una serata speciale di saluto, che sarà l`ultima occasione per godere del clima della piazza di Ameno. L`evento si svolgerà Sabato 4 Luglio e quella sera cercheremo di portare sul palco alcuni dei musicisti che più hanno caratterizzato le magnifiche serate delle passate edizioni, in una specie di piccolo The Last Waltz.

Amenoblues continuerà ad organizzare concerti al Museo Tornielli, sempre garantendo un alto livello delle proposte musicali.

Ringraziamo tutti gli appassionati che in questi anni ci hanno seguito con affetto, vi invitiamo a seguire il sito e la pagina facebook per scoprire i prossimi eventi.

ll Direttore Artistico
Roberto Neri


Ma la musica proposta da Roberto Neri e il suo staff non finisce qui, è solo il pesante impegno di un grande festival che si interrompe ma continuerà con l’organizzazione di piccoli concerti in quel luogo magico che è il Museo Tornielli per cui Amenoblues propone il primo concerto del 2020 nella prestigiosa sede del Museo Tornielli di Ameno con un trio pan-europeo d’eccezione, che vede il carismatico leader austriaco Raphael Wressnig con il nostro Enrico Crivellaro e lo svizzero “Booxy” Aebi.

Sulle scene da vent’anni, Raphael Wressnig ha portato in tutto il mondo la sua speciale miscela di blues, jazz e funk, che si inserisce nella tradizione dei grandi organisti Jimmy Smith, Jack McDuff e Jimmy McGriff. “Soul Gumbo” è il disco con cui nel 2014 si è fatto notare dalla critica internazionale, registrato a New Orleans con leggende quali George Porter Jr dei Meters, il batterista dei Galactic Stanton Moore, e l’icona R’n’B Walter “Wolfman” Washington.

l successivi album “The Soul Connection” del 2016 (registrato a San Paolo con Igor Prado e con ospiti Wee Willie Walker, David Hudson e Leon Bea), e “Chicken Burrito” del 2017 (con Alex Schultz alla chitarre e il mitico James Gadson alla batteria), hanno ulteriormente contribuito ad elevare il profilo internazionale di Raphael Wressnig, che per ben quattro anni è stato nominato nella categoria “Migliore organista dell’anno” dalla rivista Downbeat, che l’ha anche definito “una dinamo ad alto voltaggio”.

Enrico Crivellaro è uno dei pochissimi musicisti blues europei ad essere sotto contratto con una etichetta discografica nordamericana, la Electro-Fi Records, e ad andare in tour nel circuito nordamericano. E’ considerato uno dei più interessanti chitarristi nella scena blues contemporanea. In una recensione a quattro stelle del suo CD “Mojo Zone” da parte della più prestigiosa rivista internazionale di jazz e blues, Downbeat Magazine, si sottolinea “la sua tecnica stellare, il suo feeling ipnotico, e gli incredibili colori di delicatezza emozionale”. Al tempo stesso raffinata ed esplosiva, la chitarra di Enrico è stata ascoltata nei maggiori festival dei sei continenti, e vista sul palco e in tour con un fenomenale assortimento di musicisti, tra i quali leggende come Jeff Healey e Lee Oskar dei “War”.

Daniel “Booxy” Aebi è cofondatore, direttore musicale e produttore del famoso gruppo svizzero Grand Mother’s Funck. Diplomato alla Berklee School of Music di Boston, è un batterista versatile impegnato in progetti che spaziano dall’afro-soul alle big band. Nel suo lunghissimo curriculum spiccano la partecipazione al Montreux Jazz Festival, e un concerto al Birdland di New York con Clark Terry e Bob Mintzer.
 
RAPHAEL WRESSNIG TRIO
Raphael Wressnig – organo Hammond B-3, voce
Enrico Crivellaro – chitarra
Daniel “Booxy” Aebi – batteria