Bottle Rockets

news

Bottle Rockets Si sciolgono The Bottle Rockets

03/03/2021 di mescalina.it

#Bottle Rockets#Americana#Rock

E' apparso sul sito della band nella serata di ieri, 2 Marzo, l'annuncio della fine di una delle formazioni più trascinanti ed intriganti della scena Americana/Rock, The Bottle Rockets.

La band e Brian Henneman hanno scritto:

"È con il cuore triste che vi annunciamo questa spiacevole notizia: Brian ha deciso di ritirarsi dai Bottle Rockets. Anche se è in buona salute, ha sentito il passare del tempo e ha perso interesse in tutto ciò che lo distrae o lo porta lontano da casa. Purtroppo, questo significa che i Bottle Rockets non possono continuare. Questo è unmomento emotivamente difficile per la band, e condividiamo il senso di perdita per questa fine, ma può anche essere inquadrato come un'opportunità per nuove direzioni. Apprezziamo i nostri fan, molti dei quali sono diventati cari amici nel corso degli anni, e vi ringraziamo per la meravigliosa avventura durata 28 anni. È stata un'emozione e non avremmo potuto chiedere persone migliori con cui condividerla! Sinceramente non avremmo potuto farlo senza il vostro fedele sostegno - la musica vive attraverso di voi.Per sempre grati

Brian Henneman...

"Bene amici, è il momento. È ora di dire "addio". Mi sto arrendendo. Faccio le valigie. Mi ritiro. Ho chiuso. Ci ho pensato per tutto questo tempo. Ne sono più sicuro di qualsiasi cosa di cui sia mai stato sicuro prima. Quest'anno compio 60 anni. Compreso il mio periodo con gli Uncle Tupelo, ho registrato dischi  e andato in tour per 30 anni. Non mi considero troppo vecchio per farlo ancora, ma mi considero troppo vecchio per volerlo fare.

Ogni musicista ha la sua durata per fare quello che fa. Alcuni vanno avanti fino a 80 anni, altri smettono a 20 anni e non si guardano più indietro. Il vecchio numero 60, sono io. E a 60 è l'ora di smettere per questo ragazzo. Mi tolgo le scarpe da viaggio e mi infilo quelle da casa. La casa è dove albergano le mie passioni in questi giorni. Questo mi eccita ora come mi eccitava stare con la band.

Non ho nessun problema con la band. Non è per questo che me ne vado. Si tratta del punto in cui mi trovo nel cammino della vita. Non voglio più viaggiare, non ho più voglia di scrivere canzoni. Voglio solo essere un buon marito. Un buon vicino. Un proprietario di casa responsabile. Un papà di un cagnolino. Un riparatore di chitarre. Un chitarrista nella mia cucina, e in qualche band locale di cover country quando quella scena tornerà. È così che voglio passare il resto dei miei giorni. Voglio essere a casa per cena e a casa per l'ora di andare a letto. Inverno, primavera, estate e autunno. Voglio sperimentare una "vita normale" tanto quanto NON lo volevo in gioventù. Mentre sono ancora abbastanza in salute per godermela. Prima di diventare vecchio e menomato. Le cose cambiano. Così è la vita. Sono pronto e desideroso di cambiare. Essere a casa per un anno intero mi ha reso certo di questo. Non voglio più perdere nulla qui.

Mark, John e Keith capiscono tutti dove mi trovo. È un tale sollievo. Ma sono dei ragazzi dannatamente bravi. I migliori. Quei ragazzi sono stati i migliori partner che un uomo possa mai avere. Dedizione. Devozione. Trasformando tutta la notte in giorno. Non si può dire cosa li aspetta, ma conoscendoli come li conosco io, direi che il limite è il cielo. Hanno tutti le capacità musicali per fare qualsiasi cosa. Una band veramente "hot shit". E, a differenza di me, hanno ancora il desiderio di uscire e farlo. E sono professionisti ULTRA. Tenete gli occhi aperti per loro. Non sarei affatto sorpreso di vederli comparire in posti fenomenali. Faccio il tifo per loro. Sono i miei ragazzi. La mia squadra. I miei compagni di vita. Per favore, sosteneteli. So che lo farò. Sono i membri più longevi che la band abbia mai avuto per un motivo. Sono i migliori. Li amerò per sempre. Devo salutare anche Robert Kearns, Tom Parr e Tom Ray. Tutti erano membri della band a cui sto dando l'addio. Ognuno ha fatto un grande lavoro a suo tempo, a modo suo. Tutti.

Devo essere onesto, non sono triste che questo stia finalmente accadendo. Doveva succedere prima o poi. Quello che mi rende un pò triste è che è già quel giorno. Che cazzo dov'è finito il tempo? Vedi? Questo è il mio punto. Questo è ciò che mi ha fatto andare avanti con questo. Sapere che il tempo passa così in fretta. Voglio andare avanti in questa prossima fase, prima che mi passi davanti così velocemente come tutto il resto. Ho finalmente raggiunto un'età in cui le cose diventano urgenti. I decenni a disposizione si stanno assottigliando. Devi trovare ciò che vuoi DAVVERO e andare a prenderlo. Così l'ho fatto.

Voglio ringraziare sinceramente tutti voi dal profondo del mio cuore. Ci avete sostenuto tutti per così tanto tempo. Non lo dimenticherò mai, né lo prenderò alla leggera. Vi sarò per sempre grato. È stato divertente, ma ora è finita. Un finale a sorpresa, sì. Ma anche la band ha avuto un inizio a sorpresa, quindi sembra che sia proprio il nostro modo di fare. Forse la band non è affatto finita. Chi lo sa? So solo che non ne farò parte. Perché ho chiuso.

Con un anno di pausa, e niente in programma, questa era la perfetta intersezione di tempo e tempismo. Non ci sarebbe mai stato un momento in cui andarsene avrebbe sconvolto meno. Ecco perché l'ho fatto ora. Non volevo fare della mia scelta una cosa più grande di quello che è.Volevo che fosse il più indolore possibile.

Quindi è qui che il cowboy se ne va. Buonanotte, signore e signori. È la fine dello spettacolo, è ora di andare.

Forse ci vedremo da qualche parte.
Brian

La band ha pubblicato 13 album a partire dal 1993, ai quali si aggiunge la ristampa dei primi due dischi, Bottle Rockets e The Brooklyn Side che nal 2013 la Bloodshot Records ha ristampato aggiungendo una bella serie di demo live e inediti.