Social Distortion

Social Distortion

Ristampe in arrivo per i Social Distortion


27/08/2019 - di mescalina.it
il prossimo 27 Settembre la Craft Recordings, etichetta specializzata in ristampe di grande qualità, ripubblica tre dischi dei Social Distortion.

Il debutto della band nel 1983, Mommy`s Little Monster, venne pubblicato  per l`etichetta della band, la 13th Floor Records Un grande album dove le chitarre sono l`elemento essenziale, è considerato un album seminale ha portato ai  Social Distortion un seguito grande tra gli appassionati ispirarando artisti come Offspring, Rancid e molti altri Tra i brani di spicco ci sono The Creeps (I Just Wanna Give You) ed Another State of Mind.

Il tanto atteso Sex, Love and Rock `n` Roll (2004) ha segnato il primo album in studio del gruppo in otto anni, dopo il White Light, White Heat, White Trash e due dischi solisti di Mike Ness del 1996. Il gruppo aveva anche avuto bisogno di tempo per rifocalizzarsi dopo la morte improvvisa del membro fondatore Dennis Danell a soli 38 anni. In Sex, Love e Rock `n` Roll troviamo un Ness addolorato ed introverso, ma che anche in grado di produrre alcune delle canzoni più acclamate della band, come il brano di apertura,Reach for the Sky, che è diventato uno dei più grandi successi della band, così come l`introspettiva Live Before You Die, o Don`t Take Me For Granted, scritta per Dannis Danell.

Mainliner (Wreckage from the Past): Questa raccolta offre i primi singoli e B-sides dei Social Distortion del 1981, la maggior parte dei quali non è mai apparsa su nessuno degli album del gruppo. Pubblicata nel 1995, la compilation mete in luce l`evoluzione del gruppo,  con pezzi come 1945, All the Answers e Moral Threat, più una cover di Under My Thumb dei Rolling Stones.

I Social Distortion arrivono al traguardo dei quarant`anni di carriera quest`anno. A momento sono in tour negli USA, ma sono già apparse sul loro sito date per l`estate 2020 che li vedranno on stage in Europa.  

L`ultimo disco uscito della band è lo splendido Hard Times and Nursery Rhymes, uscito nel 2011.