Nils Fraham

Nils Fraham

Nils Fraham pubblica Encores 2 il prossimo 25 Gennaio.


03/12/2018 - di mescalina.it
Nils Frahm ha avuto una precoce introduzione alla musica, imparando il pianoforte per tutta la sua infanzia. Fu così che Nils iniziò ad immergersi negli stili dei pianisti classici delle generazioni precedenti e nella musica dei compositori contemporanei, prima di forgiare il proprio percorso musicale attraverso la composizione.
Oggi Nils Frahm continua a lavorare come compositore, produttore e celebre esecutore dal suo studio berlinese presso la rinomata Funkhaus. Il suo approccio non convenzionale ad uno strumento antico, suonato in modo contemplativo e intimo e su scala ipnotizzante attraverso i suoi vasti spettacoli teatrali, gli ha conquistato molti fan in tutto il mondo. Nils ha acquisito una notorietà globale per il suo sviluppato senso di controllo e moderazione nel suo lavoro, così come un livello mozzafiato di emozione e personalità.
Dopo i suoi primi lavori per pianoforte solo Wintermusik e The Bells nel 2009, e 7fingers del 2010 in collaborazione con la violoncellista Anne Müller, il 2011 ha visto il suo innovativo album Felt on Erased Tapes. Creato posizionando il feltro sui martelli del pianoforte, il disco definisce il suono caratteristico di Frahm che è stato un ulteriore sviluppo dell`esperimento a due tracce Unter/Über. Felt è stato seguito dal suo sintetizzatore solista EP Juno and Wonders, un disco a nome  Oliveray, il suo progetto di duo con il compagno musicale di lunga data Peter Broderick
Il 2013 ha visto Nils tornare con il suo nuovo album Spaces al successo di critica, esprimendo il suo amore per la sperimentazione e rispondendo alla chiamata dei suoi fan per un disco che riflette veramente ciò a cui hanno assistito durante i suoi spettacoli dal vivo. Nils ha anche pubblicato il suo primo libro musicale nello stesso anno, Sheets Eins, pubblicando gli spartiti per brani come Ambre and Said e Done per la prima volta.
Nel 2015 Nils ha lanciato Piano Day, un organismo ufficiale globale creato da Nils e dai suoi amici più cari per celebrare il pianoforte attraverso vari progetti innovativi e legati al pianoforte in tutto il mondo. Il primo progetto rivelato dal team di Piano Day è stata la costruzione del piano più alto del mondo: il Klavins 450. E `stato sulla versione leggermente più piccola costruita dall`inventore del pianoforte David Klavins che Nils ha registrato otto motivi improvvisati per pianoforte in una sola seduta, che ha formato il suo album Solo - presentato al mondo in occasione della prima celebrazione del Piano Day.
Nello stesso anno la prima colonna sonora di Nils Music For The Motion Picture Victoria, scritta per il lungometraggio di Sebastian Schipper, ha vinto il prestigioso premio del cinema tedesco per la migliore colonna sonora; la colonna sonora si apre con un montaggio di Burn With Me del produttore tedesco DJ Koze. E in estate, la BBC Proms ha presentato una performance memorabile alla prestigiosa Royal Albert Hall di Londra, curata dalla conduttrice radiofonica della BBC 6 Music Radio Mary Anne Hobbs.
Nils ha celebrato la sua continua collaborazione musicale con il collega artista Ólafur Arnalds con l`uscita dei loro Collaborative Works in ottobre e ha incluso i tre precedenti EP Stare, Loon e Life Story Love and Glory, più Trance Frendz - la registrazione audio del loro intimo film in studio di 45 minuti.
Dopo un Weekend Festival di Nils Frahm al Barbican Centre di Londra e l`uscita del suo secondo libro musicale pubblicato Sheets Zwei, il 2016 ha visto una colonna sonora in collaborazione con Woodkid per Ellis, un cortometraggio dell`artista francese JR, interpretato e interpretato da Robert De Niro.
Dopo aver trascorso gran parte del 2017 in ibernazione in preparazione di un periodo impegnativo, Nils iha portato a temine un lungo tour mondiale intitolato All Melody. Adesso ecco l`uscita diun nuovo EP intitolato  Encore 2 che segue il precedente volume (pubblicato a maggio 2018) contiene cinque delicatissime composizionidi solo piano ed harmonium, ‘Encores 2’ continua la sperimentazione intrapresa dall’instancabile artista berlinese, tra i migliori talenti della scena neo-classica d’avanguardia.Registrato con l’ausilio di una roccia - amplificatore trovata da Nils a Mallorca, ‘Encores 2’ esplora territori ambient e nuovi per l’artista stesso, senza però discostarsi dall’universo dei suoni di ‘All Melody’. ‘Encores 1’ ed ‘Encores 2’ si possono infatti considerare come la naturale continuazione dell’ultimo disco di studio, composizioni nate durante la sua registrazione e che hanno permesso a Nils di esplorare ed attraversare universi paralleli, nuove odissee, landscapes inesplorati. Encores 2 esce il 25 Gennaio 2019 su Earsed Tapes Records/Audioglobe. Il promo pezzo estratto, disponibile su Spotufy è Spells.