Boy & Bear

Boy & Bear

Gli australiani Boy & Bear pubblicano il nuovo album Suck On Light


06/09/2019 - di mescalina.it
A quattro anni di distanza da ‘Limit of Love’, gli australiani Boy & Bear tornano in grande stile con Suck On Light, il quarto album di studio in arrivo il 27 settembre su etichetta Nettwerk Music Group.
Dopo un periodo tumultuoso a causa di importanti problemi di salute di Dave, cantante e frontman della band, Hold Your Nerve , il primo brano estratto, è un inno all’ottimismo, con un sounds dreamy anni Settanta. In contemporanea alla pubblicazione del nuovo singolo, Boy & Bear - cinque volte vincitori dell’importante ARIA Awards -  hanno annunciato anche un tour che li porterà in concerto per un’unica data italiana a Milano, Circolo Magnolia, il 17 febbraio 2020.
Prodotto da Boy & Bear e Collin Dupuis (The Black Keys, Angel Olsen, Ex Hex) e mixato da Tom Elmhirst (St. Vincent, Amy Winehouse, Beck), Hold Your Nerve è il primo assaggio del nuovo album di studio, a distanza di quattro anni da Limit of Love, una pausa imposta da gravi problemi di salute di Dave Hosking, i cui primi sintomi, inizialmente imputabili a stress ed affaticamento, sono comparsi nel 2011, per poi intensificarsi al punto di danneggiare le funzioni cognitive e motorie di Dave. Nel tardo 2015 la diagnosi certa (un batterio che ha intaccato il sistema nervoso di Dave) e, di conseguenza, la cura. Il tutto arriva in contemporanea con il tour di Limit of Love, al termine del quale, con un frontman decisamente provato, la band decide di prendersi una pausa, dal tour ma non dalla scritttura. Hold Your Nerve è il primo brano che racconta la rinascita di Dave e di Boy & Bear. Il singolo ottiene un’ottima risposta dai numerosi fan e dai media, raggiungendo le top plays delle radio australiane e di BBC Radio 6 Music.
“We still wanted ’70s tones, ’70s drum tones and guitar tones, we still wanted to embrace harmonies, but we wanted to push it more into the 21st Century and mess with it a little bit, more than we had in the past” affermano Boy & Bear su ‘Suck On Light’.