Nathaniel Rateliff

news

Nathaniel Rateliff Esce il primo album solista di Nathaniel Rateliff

10/01/2020 di mescalina.it

#Nathaniel Rateliff#Rock Internazionale#Songwriting

Il primo album solista di Nathaniel Rateliff in sette anni, And It's Still Alright, arriva il 14 febbraio via Stax Records. Rateliff ha condiviso oggi la tIitle track.

L'album e il singolo principale vedono Rateliff riflettere sulla morte del famoso produttore Richard Swift, che ha lavorato agli ultimi due album di Nathaniel Rateliff & the Night Sweats. Rateliff è tornato allo studio National Freedom di Swift a Cottage Grove, in Oregon, e ha riunito un cast di star per registrare And It's Still Alright. Rateliff ha parlato del disco in un'intervista con la rivista mericana Rolling Stone: "Penso di voler sempre vedere la speranza nell'oscurità, e mi piace provare a condividerla. Cerco sempre di scrivere dal punto di vista di cercare di avvicinarmi a tutto in modo molto onesto, anche se questo mi lascia vulnerabile. Ma nel complesso è quasi come se fossi un personaggio diverso quando scrivo per me stesso. Penso che questo album sia un promemoria del fatto che tutti noi attraversiamo delle difficoltà, ma a prescindere dalle difficoltà tutto finisce dove deve finire. Continuo a vivere e continuo a trovare gioia. Penso che questo sia il tema del disco".

I co-produttori di Rateliff sono statiil batterista dei Night Sweats Patrick Meese e il batterista dei Beach House James Barone. Entrambi i batteristi hanno anche svolto compiti di progettazione e di mixaggio. Rateliff ha completato la sua band in studio con il violinista dei DeVotchKa Tom Hagerman, il chitarrista dei Night Sweats Luke Mossman, il bassista degli Everest Elijah Thomson, il tastierista dei The Texas Gentlemen Daniel Creamer e lo steel guitarist Eric Swanson.

Questa la track list:What a Drag, And It’s Still Alright, All Or Nothing, Expecting To Lose, Tonight #2, Mavis, You Need Me, Time Stands, Kissing Our Friends, Rush On