Ane Brun

news

Ane Brun Esce il nuovo album di Ane Brun, After The Great Storm.

27/10/2020 di mescalina.it

#Ane Brun#Rock Internazionale#Alternative

La cantautrice norvegese - ma svedese d’adozione - Ane Brun era dal 2015 con When I’m Free che non ci deliziava con un disco di pezzi nuovi, pur avendo continuato a regalarci numerose canzoni e uscite discografiche.
Il 30 Ottobre finalmente uscirà After The Great Storm, il suo ottavo album di pezzi originali che precederà How The Beauty Holds The Hand of Sorrow, nono disco, in uscita il 27 Novembre.
La lunga attesa quindi verrà decisamente ripagata con una doppia uscita.
Purtroppo c’è una triste motivazione dietro a questo lungo intervallo.
Creare un disco ha sempre voluto dire scavare profondamente dentro di me” racconta la Brun. “Io in genere affronto tutto quello che mi capita nella vita - relazioni, cambiamenti, sfide - scrivendo musica. Ma quando mio padre se n’è andato nel 2016 non sono stata in grado, né ho voluto. E’ stata una strana esperienza: di solito sono una persona che tende a processare e poi “digerire” ciò che mi accade. Lavoro sui miei problemi e vado avanti. Ma nel dolore causato dalla perdita di un genitore, questo non ha funzionato. Non riuscivo a trovare gli strumenti giusti dentro di me e non c’era una soluzione. Mio padre non c’era più. C’è voluto del tempo per capire che il tempo stesso era la chiave.”

E’ stato solo nell’estate 2019 che la Brun è riuscita a sbloccare completamente la sua immaginazione e a scrivere così un nuovo disco: ritiratasi in un casetta immersa nelle montagne norvegesi, ha sprigionato tutta la sua creatività ed in tre settimane ha dato vita a quasi tutti i due nuovi album.
Inizialmente l’intenzione era quella di far uscire un doppio album ma poi, con l’arrivo del lockdown degli ultimi mesi, il poco tempo imposto dalla pandemia ha portato la Brun ha rivedere questa idea e a dividere quindi le registrazioni in due parti, ognuna caratterizzata da atmosfere e animi contrastanti. Entrambi portano la forte impronta della Brun ma il più ottimista After The Great Storm, con la sua voce cristallina ed emozionante, infestato da strutture elettroniche e analogiche, delizierà coloro che l’hanno seguita nelle sue costanti reinvenzioni stilistiche.
How Beauty Holds the Hand of Sorrow invece - pur esplorando anch’esso tecniche e stili nuovi - sarà più familiare a quelli che ricordano la cantautrice dei primi tempi, quella più emozionale con la sua chitarra sotto braccio.

ww.anebrun.com

LABEL: Balloon Ranger Recordings

TRACKLIST:

1.Honey
2.After The Great Storm
3.Don’t Run And Hide
4.Crumbs
5.Feeling Like I Wanna Cry
6.Take Hold Of Me
7.Fingerprints
8.The Waiting
9.We Need A Mother