Roy Loney

news

Roy Loney Addio a Roy Loney fondatore dei Flamin' Groovies

14/12/2019 di mescalina.it

#Roy Loney#Rock Internazionale#Rock

Roy Loney, il frontman originale dei Flamin' Groovies, gruppo rock degli anni '60, è morto, secondo un post sulla pagina Facebook della band "Siamo tutti profondamente rattristati e stupiti di apprendere che il nostro caro amico e compagno di band, Roy Loney, è morto questa mattina", ha scritto il gruppo. Una causa di morte non è stata ancora rivelata. Loney aveva 73 anni. Loney fondò Flamin' Groovies nella Bay Area nel 1965, anche se in origine erano chiamati Chosen Few. La prima uscita del gruppo è stata la EP Sneakers del 1968. Il loro primo LP Supersnazz conteneva una versione di The Girl Can't Help It di Bobby Toup, così come una di Rockin' Pneumonia and Boogie Woogie 'Flu di John Vincent e Huey "Piano" Smith. Loney rimase nei Flamin' Groovies per i due album successivi del gruppo, Flamingo e Teenage Head del 1971. Dopo la sua partenza nel 1971, il chitarrista solista, e cofondatore della band, Cyril Jordan ha assunto il ruolo di frontman.

Loney lasciò Flamin' Groovies per intraprendere una carriera da solista, pubblicando una manciata di album come Roy Loney & the Phantom Movers tra il 1979 e il 1993.