Roy Hargrove

Roy Hargrove

Addio a Roy Hargrove, uno dei grandi della tromba nella musica Jazz.


04/11/2018 - di mescalina.it
Era uno dei grandi del bebop.Hargrove, 49 anni, è deceduto a New York a soli 49 anni per arresto cardiaco. Nato Waco, in Texas, Hargrove si era imposto giovanissimo come uno dei migliori trombettisti jazz dell`ultimo decennio. La critica lo considerava un ideale erede di giganti dello strumento come Fats Navarro, Dizzie Gillespie e Clifford Brown.

Scoperto da Wynton Marsalis durante una visita alla scuola di Dallas in cui il giovanissimo Roy studiava, lo aveva aiutato ad inserirsi nel mondo del Jazz. Da quel momento Hagrove si rese protagonista di una lunga serie di prestigiose collaborazioni con musicisti quali  Bobby Watson, Jimmy Smith, Oscar Peterson, Sonny Rollins. A 20 anni pubblicò il primo di una lunga serie di dischi da leader e con due di questi ha vinto altrettanti Grammy: Habana, il suo tributo alla musica cubana (anche in questo erede di una importante tradizione di trombettisti bebop innamorati dei suoni caraibici), ed il live Directions in Music, insieme a Herbie Hancock e Michael Brecker, e da molti considerato come il suo capolavoro.

Dal 1989 fino allo scorso Luglio, Hargrove era stato spesso ospite di Umbria Jazz. E proprio Umbria Jazz gli ha reso omaggio in un comunicato.