Festival Villa Arconati

Festival Villa Arconati


20/06/2019 - di mescalina.it
Inizia l’edizione 2019 del FESTIVAL di Villa Arconati dal centro di Bollate:

 

SABATO 22 Giugno, ore 21, in Piazza Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, l`ARTCHIPEL ORCHESTRA & ORCHESTRA DI VIA PADOVA dirette da FERDINANDO FARAO’ presentano Batik - Africana Suite.

In un periodo di porti chiusi, il Festival risponde con una proposta originale a palchi aperti: due orchestre, simultaneamente, sullo stesso palco, con unico repertorio. Artchipel e l’Orchestra di via Padova, dirette rispettivamente da Ferdinando Faraò e Massimo Latronico, presentano BATIK, un progetto ispirato e dedicato interamente alla musica africana.

La scrittura di Faraò, orientata maggiormente verso la direzione orchestrale/strumentale e quella di Latronico, più aderente alla forma canzone, si incontreranno, per dare vita ad un’unica partitura, che vedrà i musicisti di entrambe le orchestre riuniti in un unico ensemble.

Artchipel Orchestra è, per la critica jazz, una delle orchestre più significative della scena attuale, più volte premiata al referendum Top Jazz come migliore formazione italiana, con Marco Mariani, Massimo Marcer (trombe); Luciano Macchia, Andrea Baronchelli (tromboni); Domenico Mamone, Germano Zenga, Paolo Lopolito, Rudi Manzoli (sax); Carlo Nicita (flauto); Eloisa Manera (violino); Massimo Latronico (corde varie); Dario Walid Yassa (pianoforte); Marco Vaggi (contrabbasso); Andrea Migliarini (batteria); Francesca Sabatino, Naima Faraò, Serena Ferrara (voci); Lorenzo Gasperoni (percussioni); Ferdinando Faraò (direzione).

Le composizioni e gli arrangiamenti sono di Ferdinando Faraò, Massimo Latronico, Domenico Mamone. In collaborazione con BOLLATE JAZZ MEETING, a ingresso libero.