IOSONOCOBALTO, esce oggi il nuovo singolo

IOSONOCOBALTO, esce oggi il nuovo singolo "Insonnia"


06/12/2019 - News di Siddarta Press

Insonnia, in uscita per Schiuma Dischi, è il nuovo brano di Iosonocobalto. La canzone che anticipa l’uscita dell’album nel 2020 è una vera presa di coscienza della cantautrice torinese nei confronti della sua arte e della realtà che le gira intorno.

 

Insonnia sembra “risvegliare” le tipiche sonorità pop anni’90 che fanno apprezzare la grande dote vocale di Iosonocobalto e la sua sensibilità artistica extra-indie.

 

Per molti l’insonnia è un disturbo del sonno.

Io dico che è un disturbo della veglia.

Soffro di insonnia ormai da parecchio tempo, anni, ma c’è stato un tempo, lunghissimo, mesi, in cui ogni singola notte ho lottato con me stessa per spegnere i miei flussi di coscienza continui. 

Una di queste notti o mattine, o - per come appariva ai miei occhi- in un tempo sospeso, mi sono alzata dal letto, ho preso il mio ukulele e ho buttato giù un giro di accordi.

Poi ho iniziato a scrivere, a cancellare, a riscrivere a sistemare la metrica, ad abbozzare qualche linea vocale e sempre in quel tempo sospeso, con la luce del sole fuori dalla finestra, è nata Insonnia.

Se fosse una favola, adesso potrei dire che questo mi ha aiutata a dormire profondamente.

In realtà, sarebbe passato ancora molto tempo prima che quell’eccesso di coscienza si prendesse una pausa dal venirmi a trovare tutte le notti.

Insonnia per me è un momento di stand-by costante, in cui sei sveglio e assopito nello stesso momento e la mente gioca brutti tiri fino a impedirti di distinguere dove finisce il sogno e inizia la realtà.

Scrivere Insonnia, suonarla per gli altri, per me è stato un modo per esorcizzare questo momento, per condividerlo, forse non per smettere di sentirmi sospesa, ma allo stesso tempo mai più sola. (Iosonocobalto)



Biografia

Iosonocobalto è un’identità che prende forma attraverso la musica.

Il risultato di un pensiero più profondo di un semplice pseudonimo.

Una bandiera.

Iosonocobalto è il progetto solista della cantautrice torinese Serena Manueddu, che si reinventa sotto questo alter ego nel 2016, quando decide di affrontare seriamente la sua formazione canora, e inizia a prendere lezioni private dal musicista, compositore e cantautore Cosimo Morleo, che la spinge sulla strada della scrittura di brani inediti.

Accompagnata da un ukulele rosso ciliegia, Iosonocobalto compone i suoi brani ricercando atmosfere oniriche, unendo melodie semplici a testi pensati per immagini conferendo al tutto un equilibrio imperfetto tra sogno e realtà.

Quattro brani inediti, insieme alla cover “Cornflake Girl” di Tori Amos, danno vita a “Epicentro”, il primo EP autoprodotto, edito a gennaio 2018, di cui il terzo singolo “Mareggiate” viene selezionato per entrare a fare parte della compilation PAE - Premio Autori Emergenti. Nello stesso anno partecipa a Sofar Sounds, al _resetfestival di Torino, condivide il palco con CIMINI al Jazz Club Torino in occasione del suo "Tokyo Tour", e suona in apertura al live di ZIBBA nel "Le cose da solo" tour all'Off Topic.

Nell'estate del 2019 partecipa al KeepOn LIVE a Roma, presentando alcuni brani inediti - tra cui “Insonnia”, in uscita a dicembre 2019 per Schiuma Dischi - che andranno a comporre il suo primo album, previsto in uscita nel 2020.