NEGRO- LO MARTIL feat MR PAPI RAMOS

NEGRO- LO MARTIL feat MR PAPI RAMOS


11/09/2019 - News di chiarettasweetangel

Uscirà a breve il nuovo singolo di Lo Martill, compositore, chitarrista e cantante attivo nella capitale sin dal 1995 .

Lo Martill si forma professionalmente a Rio de Janeiro con nomi illustri nel campo della musica erudita nomi come il prof. Turibio Santos e del jazz come il chitarrista Helio Delmiro ( collaboratore di Miles Davis e Shet Baker ).

Lavora come solista e in gruppo in tutta Italia. Lo Martill ha all'attivo diverse partecipazioni televisive e radiofoniche alla Rai.

A Milano l’artista viene premiato quale miglior rappresentante della musica Latino Americana in occasione della Terza edizione di "Sueno Latino".

Numerosi sono i dischi incisi, tra questi "Jazz Latino", Beleza Latina", New Forest", Pachamama con il quale, utilizzando sonorita' brasiliane, ha realizzato un progetto di musica ecologica.

Ha inoltre suonato e collaborato per diversi anni con il cantautore Alessandro Mandarino e nel 2013 ha composto ed interpretato il brano "Como Podes" per la Giornata Mondiale della Gioventu' svolta in Brasile; la versione in Italiano è stata cantata da uno dei simboli della musica italiana e napoletana, ossia Massimo Ranieri.

Nel 2018 nasce l’album "Miseravel”, il quale segna un’ ulteriore evoluzione sonora e verso la ricerca di contaminazione tra sound brasiliano e pop internazionale.

Tra pochi giorni invece, potremmo ascoltare in radio il nuovo singolo di Lo Martill, intitolato “NEGRO”, brano pensato per l’estate e il cui ritmo ne persegue perfettamente l’idea

 

L'artista cosi' spiega il suo brano:

“Con la canzone "Negro" cerco di fare riflettere la gente su tutto cio' che e' successo nella storia, schiavitù, sfruttamento che ancora esiste e che non lascia l'Africa essere independente insieme alla loro essenziale importanza nell'arte (musica, danza, ecc).
Levando la Musica Classica ed il Country Music, il resto è stato creato tutto loro, dal Blues al Jazz dal Rock al Funky, dal Samba al Afoxe'.
Ritengo che le parole contenente in "Negro" possono in qualche modo sensibilizzare le persone cercando di creare un mondo migliore senza razzismo e pregiudizi”.