The Young Tree ritornano con ‘Borderline’ e annunciano un nuovo disco

The Young Tree ritornano con ‘Borderline’ e annunciano un nuovo disco


30/05/2019 - News di Run it Agency

I friulani The Young Tree stanno preparando il loro secondo album, la cui uscita è prevista per l’autunno, e lo presentano con la title track, Borderline. Dopo alcuni cambiamenti nella formazione della band, intraprendono con questo nuovo lavoro discografico un percorso di sperimentazione sonora, basato sull’uso di sintetizzatori e componenti elettronici. Fondamentale per la maturazione di questa nuova personalità è la collaborazione artistica con Madaski (Africa Unite).

Borderline affronta la realtà di una generazione, quella dei giovanissimi, che si trova a dover sbarcare il lunario in una situazione molto complicata, ‘like a blind man running in the night’, che come ciechi corrono al buio, spesso costretti a scendere a compromessi non adatti alle loro qualità o al loro valore di persone, situazione che si riflette in uno stile di vita al limite. Una generazione in cerca di equilibrio, instabile, che vive di alti e bassi, proprio come le persone che soffrono del disturbo chiamato borderline. ‘Trying to overcome the line, artificial boundaries’, sono versi che descrivono come cercare di superare la linea di confine, in alcuni casi morale e in altri geografica, sperando di trovare un equilibrio nella vita così come nella musica.

Sia il single che il nuovo album sono stati realizzati con la collaborazione di Madaski, che ne ha curato il mix e la produzione al Dub the Demon rec. di Torino, Edoardo Pellizzari come sound engineer al Teatro delle voci di Treviso e Simone Squillario che si è occupato del mastering all’Hybrid Mastering Studio di Torino.

Borderline è in vendita su tutte le piattaforme digitali mentre il videoclip è disponibile su  YouTube.