Marco Monti live al Crash Roma

Marco Monti live al Crash Roma


01/04/2019 - News di Crash Roma

Il progetto si chiama “Radio Loop”: un One Man Band Show che propone una vasta gamma di successi radiofonici (Ed Sheeran, Bruce Springsteen, Coldplay, Oasis e tanti altri) arrangiati interamente per chitarra acustica, voce e loop station, strumento che permette di effettuare delle registrazioni live sulle quali continuare a suonare. In scaletta, anche alcuni brani inediti dell'artista, proporti e arrangiati sempre in questa forma.

 

Marco Monti è un giovane cantautore romano, classe ‘90. Comincia lo studio della chitarra a 12 anni, fino ad arrivare nel 2015 alla laurea triennale in Chitarra Jazz con 110/110, conseguita presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Nel 2017 consegue la laurea specialistica in Composizione Pop-Rock col massimo dei voti presso il conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Nel dicembre 2017 si diploma presso il CET di Mogol. Ha da poco realizzato il suo primo Ep intitolato “Questi Siamo Noi”: le sue canzoni si ispirano al cantautorato italiano ed americano, raccontano la bellezza delle piccole cose, delle passioni e delle emozioni che ci colpiscono tutti i giorni.

Crash Vibes & Wines è Drink, Food e Musica dal vivo.

Il meglio dell'eccellenza enogastronomica del territorio, tra innovazione e buona tradizione. La tradizione del gusto, quello genuino di un tempo, si rinnova rivoluzionando il concept di degustazione e ospitalità.

I prodotti tipici locali che celebrano ed esaltano la memoria del territorio, riscoprono una nuova anima fatta di innovazione e sperimentazione. Un incontro scontro scandito a ritmo del crash, il piatto della batteria che in musica chiude una fase musicale e ne apre un’altra, definisce rotture e cambiamenti.

L'appuntamento è quindi mercoledì 3 aprile.

Apertura: dalle ore 18:00, prenotazioni tavoli per cena: 320.0954655 - 329.4794382, cena + Live: dalle 20:30.

Per tutte le info: info@crashroma.it, musica@crashroma.it, www.crashroma.it e la pagina facebook Crash Roma.