Alessia Canoro: intervista all' interprete di

Alessia Canoro: intervista all' interprete di "Ma sei tu"


08/03/2019 - News di Music Universe a.c.m.

- Ciao Alessia. Ti vuoi descrivere ?
-
Sono una ragazza di 19 anni e abito a Lucca. Ho da poco terminato i miei studi. Nel mio tempo libero amo leggere e fare volontariato alla “Croce Verde”.
La mia passione per il canto è iniziata cosi per caso: quando ero in terza superiore con delle amiche, per divertimento, avevamo creato un gruppo sui social dove si pubblicavano delle cover e una mia amica quando mi senti cantare mi disse: - "Alessia perché non provi a prendere lezioni di canto?" . E cosi incominciò tutto. Essendo una ragazza molto emotiva trovo il canto uno strumento adatto a trasmettere ciò che provo alle persone sperando cosi di suscitare emozioni anche in loro.

- Qual' è il genere musicale che canti
?
-
Il genere musicale che canto è il pop melodico italiano. Spesso pero' mi confronto anche con brani di altra natura. Questo mi serve per arricchire la mia esperienza artistica e per “rubare” alcune forme di espressione che poi faccio mie.

3- Qual' è il tema del tuo singolo “Ma sei tu” ?
- Il singolo “Ma sei tu”, appositamente scritto per me da Fabio Mosello, è dedicato a tutte quelle persone che stanno passando un periodo buio nella vita.
Parla anche dell'insicurezza e dei dubbi di noi giovani e sopratutto della forza di volontà che sta in noi stessi e che a volte non ce ne rendiamo conto: quella forza che può far superare ostacoli che sembrano apparentemente insormontabili è intrinseca in noi.
In poche parole il brano vuole dare speranza a tutti coloro che l'hanno persa da tempo o che magari si trovano ad un bivio nella loro vita.

4- Si potrebbe dire che il tuo brano sia una dichiarazione di speranza alla gioventu' in crisi: ti sei rispecchiata nelle sue parole ?
- Sicuramente; mi sono rispecchiata moltissimo in questo brano. Lo sento proprio cucito su di me perchè purtroppo ho passato momenti molto dolorosi in passato e so cosa significa perdersi, chiudersi in se stessi e abbandonare tutto. Per questo motivo con questo brano, attraverso la mia voce, voglio dare la speranza a tutte quelle persone che l'hanno persa e far capire che la soluzione si trova in noi stessi.............. molte volte.
- Cosa provi nelle tue esibizioni live ?
- Come ho già detto, sono una persona molto emotiva, infatti ci sono certi brani che mi travolgono dall'emozione ma tralasciando questo quando sono sul palco mi sento a casa: certamente l'ansia è a mille ma sono a casa. Quando canto l'unica cosa a cui penso è far arrivare le mie emozioni al pubblico. Penso che sia la vittoria più grande conquistare i cuori delle persone.

- C' è una persona alla quale vuoi dedicare il tuo attuale progetto ?
- Non c'è una singola persona a cui dedicare il mio progetto ma ad un gruppo di persone tra cui i miei famigliari. il mio ragazzo, la mia insegnate Cosetta Gigli e le mie amiche. Queste persone mi hanno appoggiato fin dal primo momento quindi voglio dedicarlo a tutti loro.

- Il tuo pensiero sui “Talent”.
- Penso che i talent siano un ottimo trampolino di lancio per noi giovani però io ho deciso di lnon parteciparvi e intraprendere un percorso con me e la musica soltanto. Certo, sarà molto difficile ma sono sicurissima che ne varrà la pena.

- Alessia tra venti anni sarà ….................?
- Spero di essere una brava madre e di continuare il mio percorso artistico.

- Sogni spesso? E che cosa ?
Sogno di continuare a cantare sempre con piu' passione e di arrivare ad ottimi livelli. Il tutto pero' ….....mantenendo i piedi a terra.

- La tua coach è il soprano Cosetta Gigli: qual' è il rapporto con questa grande Artista ?
- Cosetta Gigli è una grande artista e io sono veramente onorata ad averla come insegnante di canto e coach. Il rapporto con lei è molto professionale ma anche molto confidenziale. Avere un'insegnate cosi è davvero impegnativo ma allo stesso tempo molto divertente.

- Progetti per questa estate ?
Dovrebbe uscire il mio secondo singolo dedicato proprio all' estate.
Con il mio staff stiamo preparando anche un tour che mi vedrà nelle migliori piazze d' Italia.