Indie-rock e lontano Oriente: i Moscow Club presentano “Blu”, il videoclip del nuovo singolo in italiano

Indie-rock e lontano Oriente: i Moscow Club presentano “Blu”, il videoclip del nuovo singolo in italiano


21/05/2018 - News di La Mela Dischi

Cambio di registro in questo 2018 per i Moscow Club, che il 21 Maggio escono con il loro primo singolo in lingua italiana dal titolo “Blu”.

La band genovese infatti, un power-trio con sonorità vicine alla new wave e al post punk, dove i richiami alla Manchester di Ian Curtis di fine anni 70’sono tutt’altro che celati, si cimenta per la prima volta con la lingua italiana. E lo fa con una firma d’eccezione, nel mondo dell’Indie italiano: il brano è stato infatti registrato e prodotto da Mattia Cominotto (Meganoidi, Od Fulmine) presso il Greenfog Studio di Genova.  

“Il brano”, rivela Pallanca, bassista e autore del pezzo, “vuole essere una canzone universale, in cui qualsiasi ascoltatore si può immedesimare”. Il videoclip, realizzato da Tiziano Colucci (Betabel Film), richiama la dolcezza del pezzo, in un’atmosfera quasi mistica. Marcata ulteriormente dalla bella voce di Giulia Sarpero, cantante della band Crisaore, che dona leggerezza ma anche un taglio aggressivo alla canzone.

La protagonista del video, la bellissima Angela Chan, vaga quasi come sperduta in un mondo che non sente suo. Un pacco misterioso, un vocale su Whatsapp, legano un mondo occidentale ad un Oriente lontano, dove i legami umani ci ricordano che non esistono né bandiere, né nazioni.

Noi non possiamo che tenere d’occhio questi ragazzi, band di certo interessante che si affaccia con stile sul panorama Indie italiano. In attesa della prossima uscita.

GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=tDPNkNeka9k

 Link dell’artista Moscow Club:

Facebook www.facebook.com/moscowclub

Instagram www.instagram.com/moscowclub.band