Rachel Yamagata

Rachel Yamagata

Roma / Wishlist Club


04/05/2019 - di Giovanni Sottosanti
Un tuffo nella malinconia e una spinta per andare avanti. Si riparte da qui, con un`assenza che pesa come un macigno e ricordi che ti corrono incontro a ogni angolo di strada. San Lorenzo e il Wishlist stasera parlano al femminile, le voci di Licia Missori, Tracy Bonham e Rachael Yamagata raccontano il coraggio e la bellezza di un palco, un piano e una chitarra, con semplicità e simpatia.

Licia Missori è romana, cantante, compositrice e scrittrice, ha all`attivo quattro lavori discografici personali, ha composto musica per teatro e scritto un libro di poesie. Una vita in musica e tanta strada davanti.

Tracy Bonham arriva da Boston, 52 anni e una carriera che a metà degli anni novanta le sorrise generosamente dopo l`uscita del primo disco, The Burdens Of Being Upright, che conteneva Mother Mother, il suo singolo di maggior successo. Le successive uscite discografiche non furono poi all`altezza del primogenito e il nome di Tracy scomparve un po` dai radar della critica e degli appassionati, pur continuando a sfornare dischi con una certa regolarità. Stasera è qui con una voce che non ha perso un grammo in quanto a potenza e splendore e il coraggio di imbracciare un violino per incontrare Robert Johnson al famoso crocicchio. Ben trovata!

La contea di Arlington in Virginia ha le giuste vibrazioni nell`aria e Rachael Yamagata, ivi nata da padre di origini giapponesi e madre di origini italo-tedesche, le ha respirate da sempre, nutrendosi di musica fin da piccola e formandosi nei circuiti folk e punk cittadini. Dopo la doverosa gavetta, ha elaborato un proprio stile cantautorale pianistico, in bilico tra folk, country, blues e pop. Una voce calda e graffiante, stasera resa ancora più roca da una fastidiosa tracheite che la affligge. È un concerto intimo e intenso il suo, tra piano e chitarra scorrono in ordine sparso pezzi estratti dai suoi tre album. Ecco allora Dealbreaker, Full On e Saturday Morning da Chesapeake del 2011, It`ll Do e Heavyweight arrivano dall`EP Heavyweight, I Want You da Happenstance e Duet da Elephant.

Oasi di pace, pensieri che si accavallano, emozioni che galoppano, Carole King, Joni Mitchell, Rickie Lee Jones e Laura Nyro si siedono accanto alla bella Rachael, una mano sulla spalla e l`altra sul piano, la seguono e la indirizzano lungo il cammino, sorridono, approvano e applaudono. Classe, gusto e anima.

 

Foto di : Maurizio Bisozzi