• Home
  • /
  • Libri
  • /
  • Jaume Cabré
  • /
  • Quando arriva la penombra
Jaume Cabré

Quando arriva la penombra

Jaume Cabré


La Nuova Frontiera, 2019

di Corrado Ori Tanzi
I racconti sono tredici. Di atmosfera, profilo narrativo e modulazione dello story-telling differenti. I protagonisti hanno voci diverse, figlie di un vissuto che sembra appartenere a nessun altro al mondo che a loro. Il filo, nero questa volta, che li unisce c’è tutto e, quando meno lo si attende appare in tutta la sua maestosa e mostruosa presenza. Rubiamo da Cesare Pavese: verrà la morte e avrà i tuoi occhi. Eccola. È lei. La Signora che non si fa attendere.

Dopo il monumentale Io confesso, ecco il ritorno di Jaume Cabré, lo scrittore catalano oggi più in vista. Quando arriva la penombra è una collezione del male che i personaggi che abitano questi racconti esercitano per i più svariati motivi. Vendetta, rabbia, fraintendimento, principio filosofico: il delitto diventa la risposta. Attorno a esso, come un paziente sarto, Cabré cuce una serie di storie diversissime tra loro in fattura e struttura, ma appunto tenute insieme dal laccio della morte. Qua ci si diverte, là si apprezza lo humour nero, più avanti si segue l’intreccio come se si trattasse di un autentico noir, sempre tenuti per mano dalla volontà dell’autore di proporci zone oscure del nostro crescere come esseri appartenenti alla razza umana. Zone in cui siamo diretti e da cui non potremo mai scappare. Altro che the future is unwritten, come cantava Joe Strummer. Qui il tradimento, l’abbandono, l’abuso, il denaro, la bugia, il panico si pagano con l’unica moneta sonante che, nella devalorizzata società contemporanea, sembra l’unica e invincibile vincitrice.

Cabré usa a suo piacimento il cinismo e il romanticismo e ci fa capire quanto col pongo dello spirito umano si possano modellare le forme più originali in grado di giungere sempre a un’unica meta. Sinfonia in Morte Maggiore di uno dei più dotati scrittori. Perché ciò che prima o poi arriva non è mai prevedibile. Perché è la strada per arrivarci a rapirci. La voce di Cabré ci colpisce con un morso velocissimo e ci marmorizza nell’ascolto. Prova di altissima arte.

 

Jaume Cabré – Quando arriva la penombra – La Nuova Frontiera, 18 euro, pagg. 240

Corrado Ori Tanzi

https://8thofmay.wordpress.com