Free Christmas 2013

Free Christmas 2013

Compilation con brani liberamente ispirati al Natale, in free download fino al 6 gennaio


12/12/2013 - di Ambrosia J. S. Imbornone
Cover che rivoluzionano in chiave elettronica o con minimalismi folk brani tradizionali o d`autore sul Natale, inediti scritti ad hoc ispirati alle feste, tra ironia, commozione e realismo, chicche tutte da scoprire e custodire: 52 artisti provenienti da scene musicali, percorsi, esperienze, parti d'Italia differenti regalano brani d`eccezione. Per un ricco Natale...gratis.
Tutto è cominciato letteralmente da un sogno. Sì, un progetto balenato nella testa per caso, in fase R.E.M., un giorno di novembre, ma già delineato e preciso. Di cosa si trattava? Di realizzare una compilation di artisti indipendenti italiani con brani liberamente ispirati al Natale. Le feste natalizie in Italia sono solitamente fonte di ispirazione per i progetti commerciali di artisti che già dominano le classifiche, ma per mancanza di fantasia o per offrire un disco diverso dal solito incidono delle cover di brani tradizionali sul Natale, con arrangiamenti spesso piuttosto classici. Molto rare sono state le iniziative che hanno coinvolto artisti indipendenti che puntassero davvero a mettersi in discussione, a proporre una cover originale e spiazzante, o un brano personale ispirato all’occasione, a fronte invece del continuo fiorire di progetti simili nei paesi anglofoni, che hanno portato ad esempio alla pubblicazione di interi dischi natalizi da parte di Bob Dylan, Belle and Sebastian, Sufjan Stevens, Bright Eyes o She&Him, così come di compilation con nomi come Rufus Wainwright, Shins, Andrew Bird e tanti altri.

Eppure, nonostante ogni tanto si levi qualche voce catastrofista che annuncia di volta in volta la morte del rock, della canzone d’autore o addirittura della musica italiana, a “puntare lo sguardo oltre le insegne” delle multinazionali e/o a cercare, ascoltare, girare per concerti, in questo Paese c’è tanta qualità, c’è cura e attenzione per la musica laddove ancora la si concepisca come arte e non come prodotto, con risultati spesso di una bellezza commovente e di un’originalità palese e abbagliante. Allora abbiamo pensato di contattare alcuni tra gli artisti che più stimiamo e coinvolgerli in una compilation natalizia di qualità e made in Italy, scavalcando qualunque insensata barriera tra scene, generi e generazioni, per offrire gratis fino al 6 gennaio ai nostri lettori brani di valore che fornissero anche uno spaccato dell’originalità che alimenta in tanti generi differenti sperimentazione, ritmo e melodia e porta a macinare km e km in tour tra le fila degli artisti indipendenti italiani. Abbiamo subito riscontrato fiducia, entusiasmo, dedizione nel mettersi all’opera e cimentarsi con cover stravolte e super-personali di traditional o di canzoni di un autore o una band a sfondo natalizio, registrate appositamente, e con la scrittura di brani inediti ad hoc, interpretando e declinando in maniera libera il tema secondo la propria attitudine e la propria identità musicale. Altri artisti, felici di essere della partita, hanno deciso invece di regalare un brano del loro repertorio, una chicca/rarità da diffondere, una nuova versione di una canzone già incisa o un inedito in anteprima dai loro prossimi album, sempre connesso alle festività. E ci sono arrivate così tracce che sono uno scrigno di intensità, energia, eleganza, ironia, passione, sperimentazione e lo specchio di un’Italia in musica più che mai in salute, che si confronta con la tradizione, la supera, la rinnova e sconvolge, contamina sonorità e generi, si impegna, si diverte, commuove. Lo spirito natalizio ha nutrito brani gravidi di luce e incanti ad occhi spalancati sulla meraviglia, ma le festività hanno anche ispirato canzoni intimiste, oppure cover di brani realistici e drammatici. Per un ricco regalo di Natale per i nostri lettori. Completamente free.

Si parte con una perla di placida bellezza, come quella intima del focolare sotto le feste: si tratta di Little Christmas Tree, una strumentale voce e weissenborn di Roberto Diana, componente dei Lowlands, il quale ha suonato in più di trenta dischi internazionali; con il suo primo cd da solista, Raighes vol.1 (2012) ha ottenuto ottimi riscontri come una nomination agli Indipendent Music Awards e sta per partire in un tour in California con tappe in locali come l’House of Blues e Whiskey a Go Go a Los Angeles.
Il songwriter Luca Gemma, che dopo la militanza nei fantasiosi Rossomaltese ha pubblicato quattro album da solista tra cantautorato, pop e folk, ha inciso invece per noi Buon Natale a tutto il mondo di Pazzaglia/Modugno in un’intensa  e curata interpretazione con bassi in evidenza.
Àlia (ex Quartocapitolo, con un ep come solista alle spalle, prodotto da Giuliano Dottori, e un nuovo album in cantiere) propone una versione minimale ed emozionante di River di Joni Mitchell (dall’album Blue, 1971), all’insegna di voce e piano elettrico.
Il brano dei Black Tail, nuovo progetto di Cristiano Pizzuti e Simone Sciamanna della band romana Desert Motel (con un album e un ep all’attivo), è un perfetto brano indie-folk/indie-pop, una deliziosa e scintillante cover di It’s Christmas di Coconut Records (Jason Schwartzman). 
Il dono di Luca Milani, il cui terzo album si intitola Lost For Rock’N’Roll ed ha collezionato date anche in US e UK, è invece una ballata acustica, dalle sonorità chirurgicamente scarne ed umida di emozione; il brano è la cover di Steve Earle Christmas in Washington (da El Corazón, 1997). 
La cantautrice genovese Ila con i suoi Happy Trees (con cui ha pubblicato due album a tinte delicate e spensierate, dopo variegate esperienze musicali precedenti) propone una versione caraibica, anzi hawaiana di White Christmas, con i colori pastello e gioiosi distesi dalla sua voce cristallina.  
Fabio Cinti, che nel suo terzo album Madame Ugo ha incluso un singolo scritto per lui da Franco Battiato e duettato con Paolo Benvegnù, dopo aver collaborato con l’amico-maestro Morgan, ci propone con Les Duplettes What Child Is This (con musica di un anonimo del '500 e testo ottocentesco), in un’aura incantata e sacrale. 
Il cantautore, autore e scrittore bresciano Giovanni Peli, che ha pubblicato nel 2012 il suo album Tutto ciò che si poteva cantare e di recente un ep digitale con il gruppo rock Piovono Pietre, ha scritto per noi la ballad voce e synth Natali cruciali, lieve nei suoni, densa di realismo nel testo.  
Alessandro Battistini (leader dei lombardi Mojo Filter, con cui ha inciso tre dischi, l’ultimo lo scorso febbraio, intitolato The Roadkill Songs) presenta un inedito, Xmas Time`s Outside My Door, un ritmato e accattivante brano folk voce e chitarra. 
Roberta Cartisano e Carmine Torchia, reduci entrambi dalla pubblicazione del secondo album (rispettivamente il concept-album L’ultimo cuore per Roberta, Bene per Carmine, disco alla cui produzione ha collaborato proprio la Cartisano), duettano nella degregoriana L’uccisione di Babbo Natale (Bufalo Bill, 1976), in un’efficace e lisergica folk-ballad.
Andrea Chimenti, elegante e ammaliante voce del cantautorato italiano, in procinto di pubblicare il suo undicesimo album, ci regala un intenso estratto dal suo spettacolo dedicato alle liriche di Giuseppe Ungaretti e dal relativo disco Il porto sepolto (2002), la raffinata e dolente Natale.
L’inedito di Andrea Franchi (polistrumentista, autore e produttore da sempre al fianco ad es. di Paolo Benvegnù, ma anche produttore di Giorgia Del Mese, musicista di Marco Parente, Alessandro Fiori e molti altri, già autore di un album come solista, Lei o contro di lei e di una colonna sonora teatrale), Zucchero nero, è un accorato brano di chiaroscuri, introspezione e contrasti di immagini simboliche e colori, sotto la neve.
L’apprezzato musicista folk-blues Jama (Gianmario Ferrario), che ha da poco pubblicato il nuovo ep Soma, dopo un ep, un album e molte esperienze in varie formazioni, ci presenta 25, un ispirato e solare brano da lui composto, che oscilla tra gospel e blues.
Il trio roots & blues dell'inconfondibile bluesman Marcello Milanese, di Roberto Re e Stefano Bertolotti, che da poco ha pubblicato l’album Still Alive At Mag Mell, ha infiocchettato per i nostri lettori una versione live vischiosa e notturna dello standard firmato da Lou Baxter e Johnny Moore Merry Christmas Baby.
Massimo Priviero, che ha pubblicato il suo nuovo album, Ali di libertà, a settembre 2013 e si è aggiudicato in questi anni, tra gli altri, il Premio Lunezia, il Premio Enriquez e un posto nella cinquina delle Targhe Tenco 2012 nella categoria interpreti con l’album Folkrock realizzato con Michele Gazich, coverizza con la sua voce corposa e vigorosa da rocker il classico composto e registrato da John Lennon e Yoko Ono, Happy Xmas (War Is Over).
Everything’s Gonna Be Cool This Christmas, b-side del singolo di Eels Cancer for the Cure (1998) è il brano scelto invece da Fabrizio Coppola, che dopo dieci anni di musica e sei tra album, live ed ep, ha appena pubblicato un romanzo, Katana; la versione del cantautore milanese risuona calda, essenziale e suadente.
Andrea Van Cleef, psych-folk songwriter, cantante, bassista e chitarrista con i Mother Box, nei Van Cleef Continental, headliner di nomi come Tom Verlaine, Willard Grant Conspiracy, Gaslight Anthem e Dead Meadow, così come in passato negli Hi-Dos3r e nei Bogartz, ha pubblicato un album come solista intitolato Sundog; regala ai nostri lettori un pezzo esemplare del suo folk oscuro e della sua voce profonda e calda da rocker, A Middle Aged Christmas Blues, composta nel 2010 con un giornalista di Saint Louis, Chris King.
Il coloratissimo trio italoamericano di psychedelic world e tropical pop degli honeybird & the birdies, reduce da festival internazionali come il Primavera Sound, in Marri Marri Mapu Mapu interpreta il Natale come un’occasione per un’invocazione all’energia della natura, che sintetizza la cosmovisione mapuche in un folk sghembo e stralunato e usa il Mapudugun, lingua indigena parlata in Cile e Argentina.
Maria Devigili, cantautrice che finora ha inciso un ep (La semplicità, 2011) e un album (Motori e introspezioni, 2012), caratterizzato da minimalismi acustici e da omaggi a Baudelaire e Battiato, reinterpreta per noi Leggenda di Natale, singolo di De André tratto da Tutti morimmo a stento (1968), in una cover asciutta e gentile, da brividi.
L’odore dei biscotti (per Natale), un concentrato di entusiasmo giocoso, allegria e luce, è il brano del Enrico Farnedi, cantautore di Cesena innamorato di fiati jazz/ swing e di sonorità acustiche e oniriche, con un cd, un ep e molte collaborazioni alle spalle. 
Cosimo Morleo ricorda che la parola “desiderio” deriva dallo “stare sotto il cielo a osservare le stelle in un atteggiamento di attesa e di ricerca della via”, citando Massimo Recalcati: il cantautore torinese, attivo in vari progetti dagli anni ‘90, ci presenta la poetica e appassionata Desiderantes, sogno invernale di armonia.
Drammatica, sofferta e convulsa risuona invece Il Natale è il 24 di Piero Ciampi(dall’album eponimo del 1971), rivestita di elettronica oscura nella rilettura di Nevica su Quattropuntozero (il musicista e produttore Gianluca Lo Presti, che da poco ha pubblicato il suo quarto disco da solista,  I diari miserabili di Samuel Geremia Hoogan, con ospiti come Bruno Dorella, Umberto Palazzo e Francesco “Fresco” Cellini). 
Paolo Cattaneo, fine tessitore di trame sonore sperimentali, tra synth-pop, suoni rarefatti e canzone d’autore, il quale ha pubblicato da alcuni mesi il suo quarto album La luce nelle nuvole, ha realizzato con i TUF e Nicola Panteghini un’evocativa e sognante versione shoegaze/post-rock di Bianco Natale, che sembra splendere di un candore immacolato, cadenzata come un incantesimo. 
Saluti da Saturno, ovvero Mirco Mariani e la sua band, impacchetta per la compilation una breve strumentale tratta dal suo terzo album, Dancing Polonia, in cui dal “Pianobar futuristico elettromeccanico” è passato al “free jazz cantautorale”: è la siderale Sogno.
In Natale su Marte Giuseppe Righini, musicista eclettico, attore e scrittore, che in questi giorni ha pubblicato un doppio cofanetto di remix tratti dai suoi due album da solista, Enciclopedia completa di uno sconosciuto, e Francobeat (ex Arianera, musicista, fonico, produttore, attore; dal Cosabeat Studio sono passati Hugo Race, Santo Barbaro, Giacomo Toni e tanti altri) hanno rivoluzionato il lieder tedesco Es wird scho glei dumpa con futuristico testo in italiano e sonorità sintetiche space à la Bowie.
Il gruppo barese dei Fabryka, al secondo album, Echo, dopo un paio di ep e importanti esperienze live come lo Sziget Festival, ha composto e inciso per l’occasione All Is New In December,  serena gemma indie-pop, lucente di grazia. 
Serena Ganci, dopo un passato in cui ha fuso jazz e canzone d’autore, porta avanti il progetto Iotatola/Iodasola con cui ha pubblicato l’album Divento viola e ha vinto l’edizione 2012 dell’Artista che non c’era, oltre a partecipare a molti altri eventi: in Bambino canta vita  osserva il quotidiano e il Natale con lo stupore, l'ingenuità e l'entusiasmo del bimbo.
Luca Rovini, che ha pubblicato nel 2013 il suo primo disco solista, Avanzi e guai, e un ep, Fuckin’ Bloody Folk, regala poi ai lettori di Mescalina un suo adattamento in italiano di Christmas on Times Square di Tom Pacheco (da Woodstock Winter, 1997), Natale anche qua, voce, chitarra e armonica per un sound basico e primario come le emozioni. 
Primo Natale separati dal proprio amore? Può essere anche una liberazione, anche se ancora ci si chiede come mai sia finita. È il messaggio che ci affida il dreamfolker romano Leo Pari nel singolo Ancora ancora tratto dal suo quarto album da solista, Sirèna.
Buon Natale un cazzo!: è programmatico invece il titolo del pulsante brano electro, corrosivo e parlato di Nicodemo. Il cantautore campano (che ha pubblicato pochi mesi fa il suo secondo album, Viola, tra poesia descrittiva ed eclettismi elettrici) ci offre uno scorcio sociale, intriso di ironia, su moderne ipocrisie, corruzioni, forme di stupidità, luci e rate; i loop sono affidati a Luca Urbani.
une Passante, progetto fiorentino capitanato dalla palermitana Giulia Sarno, che ha dato vita finora ad un EP e due LP (il più recente è No Drama, pubblicato nella primavera 2013) scrive A Letter To Santa, un inedito pregno di ironia, vestito di suoni sintetici ed elettronici, freschi e sfolgoranti, interpretato con verve effervescente e un pizzico di sensualità. 
La Nandha Blues Band, power trio valdostano innamorato del blues e del southern rock, dei Cream, di Hendrix come dei primi Gov’t Mule, ha composto e registrato per voi un brano ‘70s che fonde colori folk, psichedelia, ritmiche inebrianti e la cornamusa di Remy Reiz Boniface degli Orage; il titolo questa volta è Nandha Is Back For Xmas.  
Ancora: i Blessed Child Opera di Paolo Messere, che hanno pubblicato ad ottobre il loro sesto lavoro, The Darkest Sea, ci fanno dono di un inedito liquoroso, fascinoso e sognante, di grande forza evocativa, tra indie-folk e post-rock; il titolo in questo caso è The Party.
Paolo Bonfanti, già frontman dei Big Fat Mama e dei Downtown, componente della superband Slow Feet con Reinhold Kohl, Franz Di Cioccio, Lucio Fabbri e Vittorio De Scalzi, ha suonato con tante leggende del bluesgrass e del country. E, dal canto suo, ci fa dono di una sua levigata e affascinante versione sempre del classico R&B Merry Christmas Baby
Il Fratello, al secolo Andrea Romano, che nel suo progetto da solista ha collaborato con Francesco Cantone (Tellaro), Toti Valente (del suo ex gruppo, gli Albanopower) e Cesare Basile, regala in free download un brano doloroso e struggente, tratto dalle musiche originali composte per il pluripremiato cortometraggio Seby, scritto e diretto da Gabriele Galanti con fotografia di Patrizio Patrizi; si intitola 13 dicembre 1990 e porta la data del terremoto che coinvolse il siracusano (noto come terremoto di Carlentini o di Santa Lucia), avvenuto appunto pochi giorni prima di Natale.
Il regalo natalizio dei Lowlands, che hanno alle spalle tra l’altro un tributo a Woody Guthrie, Better World Coming, e un terzo album, Beyond, distribuito anche in UK, è invece una versione “vintage” del classico firmato da Billy Hayes e Jay W. Johnson del 1948 Blue Christmas, con suoni blues anni ’30.
Iacampo (Marco Iacampo, ex ELLE, prima solista sotto il moniker di Goodmorningboy, con cui ha pubblicato due album e un ep distribuiti anche in Europa, poi con il suo cognome, sotto cui ha inciso anche l’ultimo Valetudo) ha portato la sua musica nelle principali città europee: per i lettori di Mesca ha registrato un inedito in versione demo, Meglio una vecchia tradizione che un colpo al cuore, che condensa la sua visione laica del Natale nella nuda magia di un brano acustico e realistico. 
Il polistrumentista barese Molla (Luca Giura), che dopo aver militato negli Ameba4 e ne Il Sogno, ha il suo primo album da solista in uscita, Prendi fiato, prodotto dalla Auand Songs di Marco Valente, si cimenta con Natale di Francesco De Gregori (da De Gregori, 1978), traducendola in un synth-pop di spessore, carezzevole e nostalgico.
Il cantautore (o meglio cantante, poeta, attore, danzatore…) milanese Yuri Beretta, impegnato a tempo pieno ne L’esercizio della gentilezza, titolo del suo album più recente (il secondo da solista, il quinto se si contano anche i lavori con la band Genialando Minimamente), rispolvera e regala la sua Natale per sempre, lanciata con un divertente video nel 2009, per proporre un prolungamento a tutto l’anno dello spirito amorevole del Natale.
Nima Marie, che ha pubblicato nel 2013 il suo secondo album Woollen Cap ed ha partecipato ad es. al progetto musicale europeo Aftershock e al festival internazionale Just Like Woman, reinterpreta il classico The Christmas Blues (Sammy Cahn and David Jack Holt), avvolgendo le note con la sua voce morbida, dotata di una dolcezza che qui ha un sapore sospeso tra soul, blues e smooth jazz. 
Roberta Di Lorenzo, cantautrice molisana, autrice Sony/ATV Music Publishing, con alle spalle due album, una nomination alle Targhe Tenco 2010, una vittoria al Lunezia, collaborazioni con Finardi (per cui ha scritto il sanremese E tu lo chiami Dio), Alberto Fortis, Andrea Mirò, ecc.,  raduna per Natale Tutti i sogni in una notte di “luna, miracoli e neve”, nel cuore di una cartolina estatica, tra fulgide note di pianoforte, archi sintetici e cascate di brividi; anche questo brano è un inedito. 
Rusties, capitanati dal musicista e critico musicale Marco Grompi, firma di Buscadero, Jam e Tribe ed autore di monografie su David Crosby, Joni Mitchell, ecc. tirano fuori dal cassetto per Natale un brano inedito, la tersa e suggestiva ballata Wintersong, tratta da un demo del 1998, anno in cui il primo nucleo della band nacque per un concerto-tributo in onore di Neil Young. 
Tiziano Mazzoni, autore di due album da solista, l’ultimo dei quali intitolato Goccia a goccia (2011), con la supervisione di Massimo Bubola e ospiti come Riccardo Tesi ed Ellade Bandini, coverizza Christmas On Times Square di Pacheco, proponendo il suo adattamento in versi italiani (Natale a Times Square) e un’interpretazione lucida di poesia, un abbraccio di note di dobro, contrabbasso, batteria, chitarra e voce. 
Max Manfredi, “il più bravo” secondo De André, con cui ha duettato nel 1994, elegante alchimista della canzone d’autore e di delicati colori world, vincitore di riconoscimenti come le Targhe Tenco, il Premio Città di Recanati, il Premio Locascio e il Premio Lunezia, in procinto di pubblicare il nuovo album Dremong, ha inciso per noi una nuova versione della sua Natale fuoricorso, accurata istantanea del reale, sfumata di magia, dai suoni fiabeschi.
N.A.N.O. (all’anagrafe Emanuele Lapiana, ex cod, con all’attivo due album da solista, tra cui l’ultimo, Racconti dell’amore malvagio con ospiti come Pacifico, Federico Fiumani, Sara Mazo e Max Collini), rivisita invece tra synths eterei e spettrali, sonorità malinconiche e sample inattesi, l’attualissima, desolata e disincantata Natale di seconda mano di Francesco De Gregori (da Amore nel pomeriggio, 2001).
La cantautrice milanese Patrizia Cirulli, in cinquina alle Targhe Tenco 2013 con la sua rilettura con 14 chitarristi dell’album di Battisti e Velezia E già, intitolato Qualcosa che vale, vincitrice in questi anni del Premio Lunezia, di Suona la poesia, Targa Siae al Premio Bianca D’Aponte, ecc., ha confezionato per voi una ricercata e raffinata versione del traditional austriaco composto nel 1818 Stille Nacht, accompagnata da Massimo Germini e Lele Battista
Renato Franchi e l’Orchestrina Suonatore Jones, il cui ultimo album si intitola Filastrocche scritte per strada (2013), ma che hanno già in cantiere per il 2014 un disco, tra cover ed inediti, nato da un viaggio/concerto ad Auschwitz-Birkenau, Le stagioni di Anna Frank, ci donano con Gianfranco D’Adda (batterista di lungo corso di Battiato) una sfavillante e briosa cover dell’agrodolce È nato, si dice, dall’album Eppure soffia di Pierangelo Bertoli (1976). 
L’autrice e polistrumentista palermitana Simona Norato, attiva dal 2001, già leader del progetto Miss Mousse, parte integrante della band Famelica (oggi Dimartino), ex Iotatola, svela sulle nostre pagine un inedito dal suo futuro disco da solista: il nome del brano è La fine del mondo, che, tra pianoforte, piccoli scintillii sonori e un velo di nostalgia, immagina un casuale incontro a Natale con una persona importante, conferma che l’amore vero può resistere al tempo, anche vent’anni dopo la fine di una storia. 
Denise, invece, che ha alle spalle un ep e due album ufficiali, l'ultimo dei quali del 2012 (Uninverse), e vari demo ed ha aperto i concerti di nomi come Arab Strap, Marc Parente, Giorgio Canali, Paolo Benvegnù, Polly Paulusma, Perturbazione, Susanne Vega, Kings of Convenience e The Niro, ci presenta il suo inedito O.C.C. (Oh Crazy Christmas), rigorosamente in edizione casalinga. La cantautrice salernitana propone una canzone che parte evanescente e impalpabile, per poi crescere allegra, incantata e coinvolgente, tra sonorità oniriche, suoni quasi giocattolo e la freschezza flessuosa degli acuti. 
Il cantautore Max Meazza, che da sempre si divide tra rock, jazz e blues, ha inciso per etichette come Polydor, Appaloosa, Ariola e Solid Air ed è leader e fondatore della country-rock band Pueblo, si tuffa in una sobria e sofisticata cover voce e chitarra di Last Christmas, celeberrimo singolo del 1984 degli Wham!. 
Patrizia Laquidara, che ha pubblicato in questi giorni in edizione limitata e autografata Cara, nuova versione ampliata dei brani del suo primo album Para voce querido Cae, regala per Natale ai suoi ascoltatori, con la sua voce vellutata e sinuosa, la dolcissima ninna-nanna e a tratti “arabeggiante”, Dormi putìn. Si tratta del canto V dell’album realizzato con gli Hotel Rif Il canto dell’Anguana, con cui ha vinto la Targa Tenco 2011 per il miglior album in dialetto.
Andrea Tarquini, fresco di nomination alle Targhe Tenco per il suo tributo a Stefano Rosso, Reds!, chiude con una delicata ed avvolgente strumentale inedita, Straight On, un brano cinematico con trame di chitarra agrodolci e inserti di archi.
La delicata ed originale copertina della compilation è stata realizzata dai Boo!Bros; potete scaricarla ad alta risoluzione qui
Speriamo che le canzoni della compilation sappiano riscaldare le vostre giornate festive in compagnia dei vostri cari.

Buone feste e buon ascolto!

Ps: se non vi appare il pulsante download per qualche brano, vuol dire che ha raggiunto il limite di download consentito da Soundcloud (se a qualcuno non accadrà, sarà perché ha il profilo Pro). E' un problema temporaneo, legato al successo della compilation: ritornate a breve sulla pagina e troverete un nuovo link o player per scaricarlo! Se trovate un link sotto il player, cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer ;)
 
Roberto Diana – Little Christmas Tree



Musica di Roberto Diana
Roberto Diana: Weissenborn Solo
Registrata al Raighes Studio

Luca Gemma – Buon Natale a tutto il mondo (Pazzaglia/Modugno)


Testo: Riccardo Pazzaglia
Musica: Domenico Modugno
Edizioni: Curci
Cantato, suonato, registrato e prodotto da Luca Gemma
Mixato e coprodotto da Paolo Iafelice c/o Adesiva Discografica Recording Studio, Milano, novembre 2013.
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
https://www.dropbox.com/s/m4z7wzxjvjh4id9/Luca%20Gemma%20-%20Buon%20Natale%20a%20tutto%20il%20mondo.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Àlia – River (Joni Mitchell)


Àlia: voci e piano elettrico
Registrato, mixato e masterizzato da Miky Marrocco

Black Tail – It’s Christmas (Coconut Records)

Cristiano Pizzuti: voce, chitarra acustica, pianoforte, rhodes, bells & shaker
Simone Sciamanna: chitarre, slide guitar
Alessandro Enderle: basso
Registrato e missato da Black Tail


Luca Milani – Christmas in Washington (Steve Earle)


Luca Milani: voce, chitarra acustica
Carlo Lancini: chitarra elettriche
Riccardo Maccabruni: fisarmonica / cori

Ila and the Happy Trees – White-Happy-Christmas (Irving Berlin)


Ila: voce, basso
Teo Marchese: percussioni
Lorenzo Fugazza: chitarra, ukulele
Registrato al The Happy Home
Mixato da Teo Marchese
Arrangiato da Ila e Teo Marchese
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
http://www.ilamusic.it/mp3/white%20happy%20christmas.wav
http://www.ilamusic.it/mp3/white%20happy%20christmas.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Fabio Cinti – What Child Is This 


Rielaborazione di Greensleeves (1500, autore incerto) con testo di William Chatterton Dix (1837-1898). 
Arrangiamenti di Fabio Cinti, Massimo De Lorenzi e Giovanna Famulari (Les Duplettes).
Prodotto da Fabio Cinti.
Massimo De Lorenzi: chitarra classica.
Giovanna Famulari: violoncello.
Fabio Cinti: voce e sintetizzatori.


Giovanni Peli
 – Natali cruciali


Giovanni Peli: testo, musica, voce e sinth
Angela Scalvini: cori
Registrato, mixato e prodotto da Isacco Zanola presso Intellilab studio di Casazza (BS)

Il numero dei download su Soundcloud è esaurito; potete comunque scaricare il brano free a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/ikzppo8r3d2pzvu/Natali-Cruciali.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Alessandro Battistini – Xmas Time`s Outside My Door


Alessandro Battistini: voce, chitarra, musica e testo
Registrata da Matteo Tovaglieri

Roberta Cartisano & Carmine Torchia – L’uccisione di Babbo Natale (Francesco De Gregori)


Prodotto registrato e suonato da Roberta Cartisano - Broken Toys Studio (MI)
Guest: Carmine Torchia
Il numero dei download su Soundcloud è esaurito; potete comunque scaricare il brano free a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/u/6258676/Roberta%20Cartisano%20%26%20Carmine%20Torchia-%20L%27uccisione%20di%20Babbo%20Natale%20.mp3 
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 


Andrea Chimenti – Natale (Ungaretti) 


Andrea Chimenti: pianoforte e voce
Massimo Fantoni: chitarra.
Estratto dallo spettacolo Il porto sepolto, dal disco omonimo pubblicato nel 2002 (Audioglobe/Soffici Dischi - edizioni Kizmaiaz).
 

Andrea Franchi – Zucchero nero

Andrea Franchi: voce, chitarra acustica ed elettrica, basso, musica, testo, arrangiamento e produzione.
Registrato a Prato nov 2013 - Little Demonio Studio

Il numero dei download su Soundcloud è esaurito; potete comunque scaricare il brano free a questo link:
http://www.andreafranchi.it/Andrea_Franchi_Zucchero_nero.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Jama – 25 


Testo e parole: Jama
Suonato e cantato da Jama

MRB Trio 
(Marcello Milanese, Roberto Re e Stefano Bertolotti) – Merry Christmas Baby (Lou Baxter/Johnny Moore)


Marcello Milanese: chitarra e voce
Roberto Re: basso
Stefano Bertolotti: batteria

Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://www.dropbox.com/s/kfjnpya1122hrd1/Milanese%20Re%20Bertolotti%20-%20Merry%20Christmas%20baby.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Massimo Priviero – Happy Xmas (War Is Over) (John Lennon/Yoko Ono)


Massimo Priviero: voce e chitarra
Alex Cambise: chitarra
Onofrio Laviola: tastiere

Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://www.dropbox.com/s/glyskdxz6fcf559/Happy%20Xmas%20%28War%20Is%20Over%29.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Fabrizio Coppola – Everything’s Gonna Be Cool This Christmas (Eels)


Suonato, registrato e mixato da Fabrizio Coppola nel suo home studio.

Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
http://www.fabrizio-coppola.net/freedownload%2FEverythingsGonnaBeCoolThisChristmas.mp3.zip
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Andrea Van Cleef – A Middle Aged Christmas Blues


Composta da Andrea Van Cleef e Chris King

AVC: voce, basso, loop
Lady Cortéz: piano, cori
Helgast Cavagnini: batteria
Blodio Fappani: chitarre
Giovanni Ferrario: synth
Registrata al Ritmo&Blu Studio, durante le vacanze di Natale del 2010.
Prodotta da Giovanni Ferrario.
Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://www.dropbox.com/s/j2j2lcetgold277/A%20middle%20aged%20Christmas%20Blues.aiff
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

honeybird & the birdies – Marri Marri Christmas Christmas (Marri Marri Mapu Mapu)


Suonata dagli honeybird & the birdies
Musica e testo di Monique Mizrahi
Prodotta da Enrico Gabrielli
Registrata da Francesca Baccolini e Rocco Marchi a Obst und Gemüse
Missata da Tommaso Colliva
 


Maria Devigili – Leggenda di Natale (Fabrizio De Andrè/Gian Piero Reverberi)

Testo: Fabrizio De André
Musica: Fabrizio De André e Gian Piero Reverberi 
Maria Devigili: voci, chitarre, elettronica, arrangiamenti
Stefano Orzes: percussioni
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui: 
https://www.dropbox.com/sh/hg7ipd8rxxtf69v/YthKSZqGQ-/Leggenda%20di%20Natale%20%28De%20Andr%C3%A8%29.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Enrico Farnedi – L’odore dei biscotti (per Natale)

Testo: Enrico Farnedi e Chiara Benzi
Musica: Enrico Farnedi
Enrico Farnedi: voce, basso, tromba
Marco Bovi: chitarra acustica, nashville guitar
Mauro Gazzoni: batteria
Riccardo Lolli: pianoforte, campane tubolari, cori
Estrema Riluttanza: cori
Registrato e missato da Enrico a casa sua 
Registrazioni aggiuntive e mastering effettuati da Lolli@Casoni Road Studios
(il brano è stato ricaricato su Soundcloud dopo aver raggiunto il numero massimo di download).

Cosimo Morleo – Desiderantes


Cosimo Morleo: testo e musica (piano, tastiere, voce), produzione artistica
Enrico Fornatto: chitarre, basso
Simone Mastroianni: drum programming 
Luna Martinasso: fonico
Registrato presso lo studio Power Light di Cumiana (TO)
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
https://dl.dropboxusercontent.com/u/92326663/01%20DESIDERANTES.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Nevica su Quattropuntozero – Il Natale è il 24 (Piero Ciampi)
Suonato, registrato e mixato da Gianluca Lo Presti@Lotostudio (Ra)
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/s9ud371n5qchgs2/P.Ciamp-iL%20NATALE%20E%27%20IL%2024%20%28Nevica%20cover%29.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Paolo Cattaneo – Bianco Natale (White Christmas, Irving Berlin)
Paolo Cattaneo: voce, cori, pianoforte e celesta
Nicola Panteghini: chitarre
Marco Franzoni: basso
Beppe Facchetti: batteria
Ronnie Amighetti: christmas bells
Registrato e mixato al Bluefemme StereoRec di Montirone (Bs) da Marco Franzoni

Saluti da Saturno – Sogno



Musica: Massimo Simonini
Brano tratto da Dancing Polonia (2013)
Massimo Simonini: giradischi, theremin preparato
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/525sgsg8z3ixm8t/01_Sogno.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Giuseppe Righini & Francobeat – Natale su Marte (Es wird scho glei dumpa)


Musica: Es wird scho glei dumpa, lieder tradizionale tedesco
Testo in italiano inedito di Giuseppe Righini
Giuseppe Righini: voce, Korg MS-20
Francobeat: Vox Continental, Roland RE-201, Echo Lombardi
Arrangiato e prodotto da Francobeat e Giuseppe Righini
Registrato e mixato da Francobeat al Cosabeat Studio, Villafranca di Forlì
Il numero di download free su Soundcloud è esaurito, ma potete scaricare il brano qui:
https://www.dropbox.com/s/v198rftqfgtf6ox/NATALE%20SU%20MARTE:%20GIUSEPPE%20RIGHINI%20%26%20FRANCOBEAT.aiff
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Fabryka 
– All Is New In December



Musica: Tiziana Felle, Raffaele Stellacci, Alessandro Semisa, Stefano Milella, Agostino Scaranello
Testo: Tiziana Felle
Label: Snowy Peach
Publishing: Faro Records

Iotatola/Iodasola Serena Ganci – Bambino canta vita


Brano di Massimiliano Bruno, Serena Ganci, Simona Norato, Maurizio Filardo, Giuseppe Mangiaracina
Edizioni: Mafi 
Produzione: Mafi
Suonata e adattata in italiano da Luca Rovini
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/yhfycein8zhzd8m/Bambino%20canta%20vita_03.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Luca Rovini – Natale anche qua (Christmas on Times Square, Tom Pacheco)



Suonata e adattata in italiano da Luca Rovini
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/ggbd2bszegji0j9/NATALE%20ANCHE%20QUA.wav 
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Leo Pari 
– Ancora ancora


Leo Pari: voce, chitarra acustica, chitarra elettrica, pianoforte, sintetizzatori, armonica, ukulele
Daniele Rossi aka Mr.Coffee: pianoforte, organo Hammond, wurlitzer, sintetizzatori, mellotron
Matteo Pezzolet: basso
Cristiano "DeFa" DeFabritiis: batteria
Testo e musica di Leo Pari
Tratto dall’album  Sirèna (Gas Vintage Records, 2013)
Produzione esecutiva: Gas Vintage Records
Prodotto da Leo Pari e Mr. Coffee
Registrato tra il 5 e il 20 agosto 2012 presso i "Gas Vintage Studios" di Roma
Mixato da Tommaso Colliva presso il "Che Studio" di Milano
Masterizzato da Giovanni Versari presso "La Maestà" di Forlì
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/u/14504466/LEO_PARI_-_05_Ancora_ancora.zip
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Nicodemo – Buon Natale un cazzo!


Musica e testo: Nicodemo.
Nicodemo: voce e basso.
Gaetano Maiorano: chitarre.
Luca Urbani: voce e loop.
Camillo Mascolo: batteria.
Alessandro De Marino: synth e organi.
Registrato e mixato in un solo giorno a Studio 35 Live da Johnny Paglioli.
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
http://www.nicodemocantautore.it/Buon_Natale_un_cazzo.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

 unePassante – A Letter To Santa 


Giulia Sarno: voce, chitarra
Michele Staino: contrabbasso
Salvatore Miele: synth
Emanuele Fiordellisi: elettronica
Registrata da UNEPASSANTE e Paolo Mauri
Missata e masterizzata da Paolo Mauri@PMA0db
Pubblicata da A Buzz Supreme © UNEPASSANTE 2013

 Nandha Blues Band – Nandha Is Back for Xmas

Max Arrigo:chitarra & voce
Paolo Barbero: basso
Giuliano Danieli: batteria
Special guest: Remy Reiz Boniface alla cornamusa e violino degli Orage
Handclappin` : Paolo Barbero, Giuliano Danieli, Remy Boniface
Registrato e prodotto da Raffaele "Neda" D`Anello @ MeatBeat Studio di Sarre (Aosta)
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/20yceiuficu4cn9/Nandha%20is%20back%20for%20Xmas.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Paolo Bonfanti – Merry Christmas Baby (Lou Baxter/Johnny Moore)

Registrato allo Studio Janes Bighes di Pertengo (VC) da Alessandro Panella.

Blessed Child Opera – The Party


Paolo Messere: voce, chitarra acustica, elettronica, musica e parole
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/wjhg31ix1sfddjy/the%20party%20mastyer%2001.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Il Fratello – 13 dicembre 1990


Testo: Giovanni Caruso, Gabriele Galanti e Andrea Romano
Adattamento e musica di Andrea Romano.
Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/rw08jbp6k310dn1/Il%20Fratello%20-%2013%20Dicembre%201990.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Lowlands – Blue Christmas 1930 (Billy Hayes/Jay W. Johnson)

Edward Abbiati: voce e chitarra
Francesco Bonfiglio: piano / accordion
Alex Cambise: mandolino
Roberto Diana: slide guitar
Missata e masterizzata da Roberto Diana
Engineered by Alex Cambise

Iacampo – Meglio una vecchia tradizione che un colpo al cuore (demo)


Marco Iacampo: testo, musica, voce e chitarra
Il numero dei download consentito da Soundcloud è esaurito, potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/ace65qenrilhw6r/Meglio%20una%20vecchia%20tradizione%20che%20un%20colpo%20al%20cuore%20%28DEMO%29.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer

Molla – Natale (Francesco De Gregori)



Molla: voce, backing vocals, basso, chitarre elettriche, pianoforte
Andrea Messina: programmazioni elettroniche
Registrato presso Green Studio in pantofole.


Yuri Beretta – Natale per sempre
Testo e musica: Yuri Beretta Chitarre: Yuri Beretta e Massimo Ferrò Tastiere: Lele Battista e Silvano Cibin Prodotto allo studio "Montenero 48" di Lele Battista


Nima Marie – The Christmas Blues (Sammy Cahn and David Jack Holt)


Nima Marie: voce
Henry Carpaneto: Fender Rhodes
Prodotto da Raffaele Abbate e Nima Marie
Registrato e missato da Raffaele Abbate alla OrangeHomeRecords
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
http://c2lo.reverbnation.com/audio_player/download_song_direct/19516435/ee4585905c1a3c3d88a45f9046cb9ab9
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Roberta Di Lorenzo
 – Tutti i sogni

Roberta Di Lorenzo: testo, musica, arrangiamenti, pianoforte acustico, voce, archi synth e programmazione.
Registrato presso Minirec Studio (Torino) da Massimo Rivolta
Produzione: Raiser (Torino)
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/m81xvhaeb37lxgt/Tutti%20i%20sogni.aif
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Rusties 
– Wintersong


Testo e musica: Marco Grompi
Marco Grompi: voce, chitarre acustiche
Paolo Filippi: programmazione percussioni
Dario Filippi: basso
Lady C.: cori
(c) Marco Grompi 1998

Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://www.dropbox.com/s/03youiewb2u3uu2/Wintersong%20%28demo%201998%29.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Tiziano Mazzoni – Natale a Times Square (Christmas on Times Square, Tom Pacheco)



Tiziano Mazzoni: chitarra acustica, mandolino e voce
Mario Marmugi: batteria
Andrea Marianelli: contrabbasso
Francesco Bocciardi: dobro, chitarra elettrica
Registrato il 28 novembre e il 2 dicembre 2013 a “Il Covo di Zorro” di Barile (PT)
Fonico: Raffaello Spiti
Prodotto da Luca Iozzelli e Raffaello Spiti

Max Manfredi – Natale fuoricorso (2013 version)

Federico Bagnasco: Basso elettrico, FingerBells, Cori
Marco Spiccio: Pianoforte, Glockenspiel, Organo, Cori
Fabrizio Ugas: Lauda Ispanica
Nives Agostinis: Cori
Riprese, editing, mix e mastering: Bruno Cimenti
Registrazione del 10 dicembre 2013 – Genova – Studio di Claudio Roncone
Produzione: Primigenia Produzioni Musicali/Max Manfredi/Fabrizio Ugas
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
http://www.primigenia.it/Max_Manfredi_Natale_fuori_corso_2013.zip
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

N.A.N.O. – Natale di seconda mano (Francesco De Gregori)


Registrato suonato prodotto maciullato da N.A.N.O. ne La Bocca della Balena

Patrizia Cirulli – Stille Nacht (Franz Xaver Gruber)


Musica: Franz Xaver Gruber
Testo: Joseph Mohr
Patrizia Cirulli:voce
Massimo Germini: chitarra
Lele Battista: xilofono e diamonica
Arrangiamento: Patrizia Cirulli, Massimo Germini e Lele Battista.
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link: 
https://dl.dropboxusercontent.com/s/khh19g697qti1b3/Patrizia%20Cirulli%20-%20Stille%20Nacht.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Renato Franchi e l’Orchestrina Suonatore Jones – E’ nato si dice (Pierangelo Bertoli/Alfonso Borghi)


Suonato e cantato da Renato Franchi
Gianfranco D`Adda: percussioni
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl-web.dropbox.com/get/Renato%20Franchi%20%26%20Orchestrina%20Suonatore%20Jones%20-%20E%27%20nato%2C%20si%20dice.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Simona Norato – La fine del mondo


Testo e musica: Simona Norato.
Registrato in salotto da Giuseppe Rizzo e Gabriele Giambertone.
Mixato al Violet Music Studio (Belpasso) da Orazio Magrì.
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/0qhznhckavvh19l/Simona%20Norato%20-%20La%20Fine%20Del%20Mondo.wav
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Denise - O.C.C. (Oh Crazy Christmas) - home edition



Testo e musica di Denise
Cantata, suonata e registrata da Denise
Aurora Pianelli e Serianna Pianelli
: voci


Max Meazza
 – Last Christmas (Wham! - George Michael)

Suonata e registrata da Max Meazza

 Patrizia Laquidara & Hotel Rif – Dormi putìn 


Musica e arrangiamento: Alfonso Santimone
Testo: Enio Sartori
Patrizia Laquidara: voce, cori
Hotel Rif:
Paolo Bressan: oboe
Mirco Maistro: fisarmonica
Andrea Neresini: chitarra classica
Lorenzo Pignattari: contrabbasso
Andrea Ruggeri: batteria, percussioni
Nelide Bandello: batteria
Ospiti:
Alfonso Santimone: melodica
Le Canterine del Feo (Drosolina Dal Medico, Anna Cocco, Cecilia Cocco, Clara Zattra, Elide Zattra): cori
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/ciqgf9wpb6ewunx/Patrizia%20Laquidara%20-%20Dormi%20putin.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Andrea Tarquini – Straight On


Scritta e suonata da Andrea Tarquini 
Il numero di download consentito da Soundcloud è esaurito; potete continuare a scaricare il brano gratis a questo link:
https://dl.dropboxusercontent.com/s/joj9zqhczxchfa9/Andrea%20Tarquini%20-%20Straight%20On.mp3
cliccateci con il tasto destro e scegliete "Salva destinazione con nome" o simili per scaricare il file sul vostro computer 

Il progetto della compilation è stato coordinato da Ambrosia J.S.Imbornone e Gianni Zuretti