Narciso dilaga<small></small>
Emergenti − Alternative − electro-rock, italo-disco

Uno Non Basta

Narciso dilaga

2012 - Dischi ovale/Audioglobe
10/12/2012 - di
Amplificatori ai massimi volumi. Le casse iniziano a pompare una musica fortissima. Computer che interagiscono con gli strumenti musicali. Ritmi velocissimi. Parole semplici urlate in modo deciso. E parte così. Che paura che fate quando del cuore avvertite il sapore (Zombie).

Un disco nuovo, il loro, ma nuovo sotto tutti i punti di vista. È uscito da pochissimo. Si chiama Narciso dilaga (Dischi Ovale/Audioglobe) il primo disco degli Uno Non Basta. Forte. Fortissimo. Più che sperimentale questo modo di concepire la musica, questo loro modo di “giocare” con l’elettronica e col rock. È con l’espressione “Rock in electronic” che gli Uno Non Basta definiscono il questo loro stile. C’è anche altro: prendi il motivetto pop di Passi da gigante o l’esplosione sonora di Parla sempre poco, o ancora il metal di Grigio Islanda. Ma Narciso dilaga … sempre più forte, senza pensare troppo allo stile e sempre più libero e più intenso. Non è felice, è crudo, ha tante cose da dirti. È sfacciato e consapevole di tutto ciò che accade nel mentre.

Storie di rapporti sociali e di rapporti personali che ad un certo punto di incontrano. Drammi e accordi che ad un certo punto prendono forma, prendono parola come proiettili di calibro diverso hanno lasciato il vuoto passandoti attraverso (Fuoco al vento). Narciso dilaga. Narciso crudele. Narciso immortale. Per colpa tua rimane sempre tutto uguale. Narciso dilaga se da un lato è uno dei pezzi più complessi e difficili da ascoltare di tutto l’album, dall’altro è, forse, una sorta di sintesi di tutto il lavoro, con la speranza, la rabbia, la consapevolezza, il sound fortissimo e ultrasperimentale. Chiude il disco un brano molto attuale: parla di una generazione, riflette su uno stato di cose presenti (L’esercito di schiavi). 

Un disco che non lascia dubbi. È arrivato a fine anno, si può dire, senza che nessuno se lo aspettasse e, credetemi, è una bomba. Nonostante sia un disco d’esordio ha tutte, ma proprio tutte, le carte in regola per far parlare di sé ed essere ascoltato da tanta bella gente.

Tiriamo le somme: Narciso dilaga è un disco pieno di situazioni, anche scomode, pieno di rumori, di “giochi di sperimentazione” e di “amori e odi”… E' un disco provocatorio: è il primo ed è chiaro (che) Uno Non Basta. Agitato, diretto, estremo e mai indifferente o scontato. La prospettiva? Intanto questa, il presente – con tutto quello che offre.

Track List

  • ZOMBIE
  • PER DUE
  • VI AMMIRO VI UCCIDO
  • PASSI DA GIGANTE
  • PARLA SEMPRE POCO
  • NO
  • FUOCO AL VENTO
  • LA FINE
  • GRIGIO ISLANDA
  • IL SANGUE MA NON L'ANIMA
  • NARCISO DILAGA
  • L'ESERCITO DI SCHIAVI

Uno Non Basta Altri articoli