Play One More - The Songs of Ian and Sylvia<small></small>
Americana − Folk

Tom Russell

Play One More - The Songs of Ian and Sylvia

2017 - True North Records / IRD
16/06/2017 - di
Definizione di mostro sacro? Facile: Tom Russell, iconico cantautore losangelino, naturalizzato texano, da decenni appassionato cantore di storie appassionanti, su desperados, emarginati, losers, avventurieri, e inoltre saggista e pittore, laureato in criminologia, giornalista, grande e umile, ironico e generoso. Sull`umiltà e la generosità, oggi, non ci sono più dubbi: il nuovo album di Russell, accompagnato unicamente da Grant Siemens alle chitarre acustiche ed elettriche e da Cindy Church alle harmonies, si intitola Play One More: The Songs Of Ian & Sylvia, ed è un suo caldo omaggio al songbook di Ian Tyson e Sylvia Fricker , amatissimo duo folk, marito e moglie canadesi, che hanno scritto pagine indimenticabili dagli anni Sessanta in poi, e a cui lo stesso Russell è debitore. Se Tyson è ancora in attività (e lo testimonia Carnero Vaquero, uscito due anni fa), alcune canzoni della coppia si sono inscritte nel DNA di Russell, che nel tempo è diventato anche loro amico, componendo alcuni brani con loro, come Thrown to the Wolves e When the Wolves No Longer Sing, quest`ultima che appare anche in Carnero Vaquero .

Ci si aspetterebbero hits come Four Strong Winds o You Were On My Mind ; invece Russell ha scelto di togliere i brani più conosciuti, per evidenziare invece perle meno note, ma ugualmente preziose, come Short Grass (quest`ultima dagli inserti chitarristici come trine raffinate) o Old Cheyenne. La voce di Russell, enfatizzata dalla chitarra e da nessun altro orpello nell`arrangiamento, come le canzoni nacquero origniariamente, emerge vibrante in molti brani, fra cui si distinguono The Renegade, These friends of Mine o la celebre Rio Grande, scritta da Tyson con Amos Garrett.

Umiltà ribadita dal regalo finale, con due bonus tracks, che in realtà sono demo inediti della coppia: Grey Morning e The French Girl, la prima cantata da Sylvia, la seconda da Ian: per tornare alle origini, e insieme rendere un giusto tributo a quello che Russell stesso definisce in un`intervista Classic songwriting.


 

Track List

  • Wild Geese
  • Thrown To The Wolves
  • Rio Grande
  • The Night The Chinese Restaurant Burned Down
  • Play One More
  • Old Cheyenne
  • Short Grass
  • Sam Bonnifield`s Saloon
  • These Friends of Mine
  • Red Velvet
  • The Renegade
  • When the Wolves No Longer Sing
  • Grey Morning (Bonus Track)
  • The French Girl (Bonus Track )

Tom Russell Altri articoli