Jamaican ska<small></small>
Emergenti − Rock − Reggae

The Magnetics

Jamaican ska

2017 - Get Up Records
12/10/2017 - di
Jamaican Ska è l’esordio discografico per il supergruppo lombardo dei The Magnetics che si è formato di recente  ed è  composto  da musicisti con una lunga storia musicale alle spalle:  Mr.Olly Riva (Shandon) alla voce e chitarra, Mr. Massa (Shandon) all’organo , Mr. Jack Giacatone (The SoulRockets) alla chitarra  e Mr. Dimitri Pugliese (The Raggavibes) alla batteria.

Il nuovo progetto è nato pochi mesi fa durante un tour degli Shandon ed è ispirato dall’amore dei componenti delle band per i ritmi giamaicani, lo Ska anni 60, il Rocksteady e il reggae delle origini, con la particolarità di non avere né i fiati né il basso, sostituito dall’organo suonato da Mr. Massa.  

I 4 componenti della band hanno fatto tutto molto rapidamente, in pochi mesi, scrivendo i brani, registrandoli, pubblicando il disco e organizzando anche il tour, facendo anche da spalla ai mitici Skatalites.

I Dodici pezzi dell’album, undici originali composti da Mr. Olly Riva, cantati in inglese, ed una cover in italiano, ci riportano ai ritmi e al clima frizzante, gioioso e ballabile  della musica popolare  giamaicana degli anni Sessanta.  Le canzoni durano, nella maggior parte dei casi, poco più di due minuti, sono state registrate in analogico in presa diretta “tutti in una stanza “, e mixate in mono (!!!) con gli stessi tagli e frequenze come si usava fare  in quegli anni. 

Jamaican Ska è un disco che emana  passione e amore per la musica, una grande energia che suona per poco più di trenta minuti, decisamente inusuale ma sempre alla grande,  grazie alle originali scelte fatte.

Difficile indicare  i singoli brani in un lavoro del genere ma certamente vanno segnalate l’iniziale Baby come on, Money money ( da vedere il divertente video ) con un pregevole assolo di chitarra, Put your gun down con venature soul, la gioiosa Hey Mary e il contagioso reggae di Candy Man e di My oh my.

Buona la versione dell’unica cover presente su disco, Nel blu dipinto di blu (Volare) del grande Mimmo nazionale, brano rivoluzionario ai suoi tempi e oggi grande classico della canzone italiana, forse la canzone italiana più conosciuta  ed interpretata anche all’estero .   

Grazie a questa band autentica e genuina abbiamo un disco maledettamente intrigante, piacevole, divertente e coinvolgente, che si rivolge ad un pubblico che non è solo quello degli amanti del genere, aggiungendo qualcosa di nuovo, alternativo e classico allo stesso tempo, alla storia del genere che ha visto anche  una interessante scena  in Italia a partire dalla  seconda metà degli anni Ottanta, con band come Casino Royale, Statuto, Persiana JonesBluebeaters e gli stessi Shandon.

Per rimanere in stile vintage, il disco è disponibile solo in vinile con cd allegato a soli 15 euro.

Che la festa cominci …

 

Track List

  • Baby come on
  • Money money
  • Cry to me
  • Put your gun down
  • Hey Mary
  • Fix it
  • Dr. Martes
  • Candy Man
  • King Kong Girl
  • My oh My
  • Dark shadow
  • Nel blu dipinto di blu (Volare)