Riaffiora - Antonio P

Riaffiora

Antonio P

2010 - Soviet Studio / Musicalbox

Emergenti

23/07/2010  |  di Arianna Marsico

Share on Facebook

Dopo vari demo,"Antonio P." è la prima uscita ufficiale per i Riaffiora, terzetto padovano formatosi nel 2002 e guidato da Andrea D’Amato. E’un lavoro composito: i tre brani dell’EP sono affiancati dal video animato di 'Antonio P." , realizzato da Cristian Guerreschi , e da un libro, scritto a più mani, di racconti e disegni. Quest’ultimo, con il suo riecheggiare 'Cecità' di José Saramago e la sua scrittura visionaria che scandaglia agli abissi della mente umana, quasi costituisce un’entità a sé rispetto al disco, di cui però è imprescindibile completamento. Ma veniamo alla musica. Tre brani sono forse pochi per avere un’idea completa del potenziale di una band così giovane. Eppure emerge l’ambizione a fare una musica colta, intrisa di riferimenti letterari ( 'Vera storia di due amanti infelici' non può esser disgiunta da 'Le ultime lettere di Jacopo Ortis' di Ugo Foscolo), moderna ed insieme senza tempo. 'Sospesi (Tema di Antonio P)' col suo giro di pianoforte ad una perduta, e quindi eternata nella memoria, infanzia felice, con i suoi girotondi. Infanzia che poi vira verso le difficoltà dell’età adulto-adolescenziale e che annega in quel senso di impotenza che pervade 'Vera storia di due amanti infelici'. Il brano fonde il lirismo degli ultimi Marlene Kuntz e le vivide immagini, sonore e testuali, create da Federico Fiumani. Segue quest’onda "Antonio P.", con le sue sinuose scie pianistiche. Insomma, questo piccolo concept – album è un gioiellino che non può che promettere bene e far attendere, fiduciosi, un vero e proprio album.

Share on Facebook

Track List:

  • Sospesi (Tema di Antonio)
  • Vera Storia di Due Amanti Infelici
  • Antonio P.

Riaffiora

Leggi anche:

Recensioni:

A Buzz Supreme Marte Live Mk Records Musica contro le mafie