Stare bene<small></small>
Italiana − Canzone d`autore − pop - rock

Non Giovanni

Stare bene

2017 - IRMA records
17/10/2017 - di
Stare bene, il nuovo disco di Non Giovanni (al secolo Giovanni Santese) arriva a tre anni di distanza da Ho deciso di restare in Italia. Tre anni in cui però in realtà il paese ha fatto ben poco per far avere voglia di restare, a parte avere il mare (“mare mare a te ti frega il mare […] sei pronto per scappare ti volti per guardare il mare e non riesci a andare via” da Mare).

Rispetto alle sonorità del  precedente lavoro, l’approccio è molto più elettro- pop anni ’80. Dan Brown, il primo singolo, quanto a  suoni e video non sfigurerebbe affatto in un disco degli A-ha. Il gioco  di assonanze ed i rintocchi  riproducono le corse della frenesia contemporanea, le continue corse ad ostacoli tra tempo che non basta mai e minacce mondiali più grandi di noi. Stare Bene Con Te a questo punto rappresenta un approdo sicuro, dopo tanto scappare, ed le note, sempre molto eighties, si rilassano, quasi stiracchiandosi placide. Il Non Giovanni per certi versi trasognato eppure osservatore torna in Questa è La Migliore: “c’è un tetto in eternit che non dovrebbe stare lì sul nostro grande amore”. La struttura sonora si fa più grezza, con un effetto più da registrazione in presa diretta, quasi in una osteria in allegra compagnia.

In tre anni arriva anche la paternità: Piccola Te e Negli Occhi Che Hai in qualche modo raccontano il prima ed il dopo, con il secondo brano che è una dolce ninna nanna in cui i loop vengono accantonati per far spazio al dondolio di una culla, perché un tappeto sonoro si faccia soffice coperta.

Quest`Estate stempera algidi echi dei Pet Shop Boys con la malinconica consapevolezza che “anche quest’estate finirà, per forza”, con la voce di Giovanni rifratta nel descrivere le contraddizioni di scrittori e musicisti. La conclusione è affidata ad Erasmus, elogio alla follia e non ai viaggi universitari, una sorta di opera buffa con andamento da cabaret e circo,  in una consapevole scelta autoironica.

Sarà interessante vedere l’ossatura più synth – pop di Stare bene alla prova del palco, sul quale per il precedete disco Giovanni si presentava solo o quasi, per vedere come renderà  o come sarà riarrangiata. E vedere se riesce di nuovo la piccola magia del precedente tour.

Track List

  • Dan Brown
  • Stare Bene Con Te
  • Questa รจ La Migliore
  • Mare
  • Piccola Te
  • Negli Occhi Che Hai
  • Quest`Estate
  • Non Lasciarmi Indietro
  • L`Attesa
  • Erasmus