Another Man
Jazz Blues Black − Blues − R&B

Little Steve & The Big Beat

Another Man

2017 -
20/03/2017 - di
Per chi non fosse fatto per stare fermo non si può che consigliare l’album d’esordio di Little Steve & The Big Beat, recente band rythm ‘n’ blues olandese che, dopo un rapido successo, grazie all’EP promozionale lanciato nel maggio 2013 composto da tre brani originali e due cover, è arrivata a cavalcare palchi importanti nei grandi festival europei nel giro di soli due anni e ad avere recensioni molto positive.

Nominati, infatti come miglior band, miglior vocalist e miglior batterista ai Dutch Blues Awards del 2015, il primo album era ovviamente, con queste premesse, colmo di grandi aspettative che sono state
mantenute: le composizioni sono apprezzabili in primis per la sezione ritmica, composta da Jody van Ooijen alla batteria e Bird Stevens al basso, particolarmente meticolosa e allo stesso tempo incalzante, come il genere richede. I sax, tenore e baritono, rispettivamente di Martijn ‘Tinez’ van Toor e Evert Hoedt, sono scolastici come lo è del resto la chitarra suonata dal frontman Steven van der Nat dal suono pulito, scarno, vero, con ritmiche convenzionali. Notevole è la voce, dello stesso Steve, che ricorda la timbrica sonora, limpida, chiara e decisa di Nick Waterhouse.

Il suono risulta amabilmente rispettoso della tradizione ma non biecamente imitativo, profondamente ossequioso ma singolare nello swing: ricorda vagamente Nathaniel Rateliff & the Night Sweats con qualche suggestione di JD McPherson.

Per il resto l’album si rivela notevole dal punto di vista complessivo, ben eseguito, ben studiato, con ottimi soli e, di conseguenza, giustamente apprezzato.
E’ inevitabile percepire comunque la differenza che intercorre tra un suono europeo come quello di Little Steve & The Big Beat e un suono americano vibrante come, ad esempio, quello di Sharon Jones: fatto di per sé giustificabile essendo il primo promettente album di questa talentuosa band.

Track List

  • Just Fooling Around

  • Teasin` Without Pleasin`

  • Dangerous Kind

  • Things
  • 
Another Man

  • Brand New Man

  • Change My Ways

  • Yes You Can
I Gotta Know

  • Just One More Time

  • Live & Learn