Somebody’s Child
Rock Internazionale − Songwriting − pop folk blues

Judith Owen

Somebody’s Child

2016 - Twanky Records
16/02/2017 - di
Formazione di base ormai consolidata per Judith Owen all’uscita del suo undicesimo disco: Leland Sklar al basso, Russell Kunkel alla batteria e Waddy Wachtel alla chitarra, i quali vantano tutti un gran numero di prestigiose collaborazioni.  

Il suono per lo più californiano, secondo il dettato di Joni Mitchell e James Taylor, è contaminato da accenti spiccatamente britannici, accompagnato da una voce matura e al contempo cristallina e un pianoforte pulito, suonato dalla stessa Judith Owen, retto da una sezione ritmica sostenuta ma di grande respiro. All’insieme contribuiscono gli archi misurati ma intensi con evidenza per il violoncello di Gabriella Swallow.

Nulla di meno del resto meritano le composizioni dell’autrice la cui spiazzante semplicità incontra la verità della condizione umana molteplice nelle circostanze, ma comune nell’essenza come si manifesta nel brano che dà il titolo all’album, Somebody’s Child, dove è descritta una donna incinta vestita con un sacco della spazzatura, con la quale l’osservatrice, passando di lì, si identifica in quanto “figlia di qualcuno”, condividendo con lei l’appartenenza all’umanità.

Ed è da questa essenza ontologica che poi ci differiamo in status sociali dettati, in una visione bergsoniana della vita, dalla somma delle nostre esperienze.

Vera e propria summa è da intendersi il percorso narrativo dell’album: nascita in Somebody’s Child, insegnamento e futuro di Tell All Your Children, amore nelle That’s Why I Love My Baby e Mystery, allontanamento di Josephine e addio in No More Goodbyes.

Arricchito infine di due cover completamente arrangiate ad hoc, More Than This di Bryan Ferry e Aquarius, la famosa colonna sonora di Hair, l’intero album rappresenta un perfetto riflesso di quanto è possibile apprezzare dal vivo.



 

Track List

  • Somebody`s Child
  • Send Me A Line
  • Mystery
  • Tell All Your Children
  • We Give In
  • No More Goodbyes
  • Arianne
  • More Than This
  • That`s Why I Love My Baby
  • I Know Why The Sun Shines
  • Josephine
  • Aquarius
  • The Rain is Gonna Fall

Judith Owen Altri articoli