Caimani<small></small>
Emergenti − Rock − Indie-rock, pop-rock, indie-pop, pop-punk

Insooner

Caimani

2012 - Forears/Audioglobe/The Orchard
20/07/2012 - di
Le mie visioni esplodono (…)

La sensazione è quella di un’esplosione. Un uragano. Inizia così Caimani, il disco d’esordio degli Insooner, uscito per l’etichetta discografica Forears Records. In realtà, prima di Caimani, era uscito un loro disco, autoprodotto, intitolato Assemblando oceani per affogare in pace. Ma tralasciamo le introduzioni lunghe e noiose e andiamo al dunque.

Insooner e Caimani: L’isteria e la riflessione, i suoni forti, i tempi folli e veloci sono quello che principalmente si nota quando Caimani inizia a suonare.  Un uragano, con Alluvioni che è il pezzo di apertura, dà la misura delle impressioni del disco. Ritmi esagerati per raccontare le ossessioni. Il caos del dentro e del fuori vissuto, osservato e sperimentato. L’urgenza di parlarci, l’urgenza di capirci e non riuscire a farlo. Otto tracce che esprimono le vite e le sensazioni di persone che vivono questi anni e abitano questi spazi, a tratti chiusi ma, a tratti, infiniti. I ritmi e i suoni di questo album sono come le intuizioni, forti, che escono fuori dagli schemi classici; si tratta di ritmi spiazzanti e, per certi versi, difficili da seguire (Giuda), uniti a brani complessi, ma estremamente diretti.

È un disco d’esordio che ha tutte le carte in regola per essere considerato come un disco nuovo e originale, ben fatto, al passo con i tempi e per nulla scontato. In chiusura troviamo tre pezzi che in qualche modo non seguono la scia schizofrenica degli altri: da questo punto in poi Caimani tende a diventare un disco più intimo, più riflessivo, sempre contorto come il punk de Il panorama dal sole. E all’improvviso tutto si interrompe ed è la volta di Fionda, un pezzo strumentale che provoca disordine frenetico; suona veloce e shoegaze Fionda (tutto ciò che esprime sta, anche, nel nome che indossa!). L'ultima è Istantanea della fine, un’istantanea per l’appunto. Melodica. Lenta. E il cd finisce.

(…) Quando parleremo da soli, ci sarà questo disco da ascoltare.

Track List

  • ALLUVIONI
  • CAIMANI INFERNALI
  • SUL MARE DI OKINAWA
  • GIUDA
  • ICARO NEL FANGO
  • IL PANORAMA DAL SOLE
  • FIONDA
  • ISTANTANEA DELLA NOTTE