Non siamo soli<small></small>
Italiana − Pop

Giovanni Caccamo

Non siamo soli

2016 - Sugar
03/06/2016 - di


Ci sono momenti in cui bisogna saper approfittare delle occasioni che ci vengono date, momenti in cui, per inseguire i propri sogni, bisogna mettere di lato la vergogna e agire. Questo ha fatto Giovanni Caccamo, fra le ultime proposte della Sugar, casa discografica di Caterina Caselli, quando ha consegnato il suo disco ad un mostro sacro della musica italiana come Franco Battiato, dopo averlo beccato a Donnalucata, località siciliana in cui il cantautore si trovava in villeggiatura. Qualche tempo dopo, grazie al coraggio che ha avuto, Giovanni si è ritrovato a Sanremo ed è riuscito a vincere nella categoria Giovani, pubblicando il suo primo lavoro discografico.

Si intitola invece Non siamo soli il secondo disco del cantautore modicano, che contiene anche la canzone con cui ha partecipato, stavolta nella sezione big, all`ultimo Festival di Sanremo, “Via da Qui”, in duetto con l`amica Deborah Iurato. Il pezzo presentato sul palco dell`Ariston è l`unico della partita a non essere scritto dall`artista siciliano e ascoltando il suo lavoro si capisce immediatamente. Le canzoni scritte da Giovanni per questo disco sono caratterizzate da una spiccata delicatezza nella composizione e nell`interpretazione. Infatti se il disco precedente era fortemente influenzato dalla figura di Battiato, che lo ha anche prodotto, questa volta l`uso dell`elettronica diventa più marginale ed il songwriting di Giovanni è decisamente più libero, sciolto e personale.

La traccia d`apertura, Silenzio, rivela da subito il cambio di registro rispetto al vecchio disco. Giovanni si mostra in tutta la sua fragilità grazie ad un testo particolarmente intimo in cui mette a nudo la sua voglia di allontanarsi dal mondo e dalle persone, godendosi i suoni e i rumori che si possono ascoltare solo quando si tace. Il reparto musicale è sostenuto da un tappeto di archi che vanno sempre più in crescendo impadronendosi dell`attenzione dello spettatore. Non sono moltissime le canzoni che è possibile definire sia delicate che potenti e questa è una di quelle.Gli archi sono la colonna portante di molti pezzi nel disco e contribuiscono a rendere l`atmosfera sempre intima, dolce ma elegante.In Da domani le inquietudini e le riflessioni di Giovanni diventano una delicata esternazione della voglia di liberarsi dalla paura e di cambiare risvegliandosi il giorno dopo.Capolavoro del disco è Resta con Me, splendida ballata cantata in duetto con Carmen Consoli. Ancora una volta sono gli archi a farla da padrone e a creare un`atmosfera languida ma emozionante. Le vocalità dei due siciliani interpretano con grande dolcezza una dichiarazione d`amore che esplode in un ritornello finale travolgente.

Non mancano pezzi più ariosi e movimentati, come Rimani e Più tempo. Quest`ultima traccia contribuisce a spezzare l`atmosfera intima del disco con un ritornello molto estivo, senza rinunciare a delle interessanti sfumature retrò.Anche la title track si presenta più leggera ed orecchiabile. Il tema è quello che si può leggere in molti altri punti del disco, la lontananza da chi si ama (forse anche da chi si è perso) e la solitudine del vivere di ognuno, che però si sublima nella voglia di sorridere, di sperare nel ritorno, nel sentirsi insieme a qualcuno anche se non lo si ha vicino, nel domani.

In questo disco si sente chiaramente come Giovanni abbia messo tanto di se e delle sue emozioni in maniera completamente sincera. Quello che emerge da queste dolci riflessioni musicate è un artista in piena crescita, promettente e capace di scrivere dei bei pezzi pop che trasportano chi ascolta nella sua dimensione interiore fatta di emozioni inizialmente flebili che diventano dirompenti e coinvolgenti. Sperando che la sua perseveranza rimanga tale a quella che lo ha portato a consegnare il suo disco nelle mani di Franco Battiato non si può che augurare a Giovanni una carriera in ascesa e la possibilità di dimostrare sempre più le sue doti di cantautore.

 

Track List

  • Silenzio
  • Nonostante noi
  • Via da qui
  • Non siamo soli
  • Da domani
  • Senza motivo
  • Resta con me
  • Rimani
  • Sei
  • Più tempo
  • Via da qui (Acoustic)
  • Amore senza fine
  • Insieme per l`eternità (lava)