Recensioni Musica Rock-internazionale

Alternative, Punk, New Wave, Hard & Heavy, Songwriting, Pop, Mainstream, Folk, Rock

  • Elliott Murphy Aquashow Deconstructed

    Gianni Zuretti − “Alias Bob Dylan”, sinceramente una definizione abbastanza tirata per le orecchie, per certi aspetti anche poco comprensibile, quella affibbiata dai critici americani a Elliott Murphy ai tempi dei suoi esordi nei primi anni ’70,...... continua

  • Bocephus King The illusion of permanence

    Laura Bianchi − Cosa direbbe George Harrison, se tornasse in questo mondo alla deriva? Quali poesie in musica comporrebbe, per raccontare il suo bisogno di spiritualità, la sua profonda ricerca di un senso, la tenace passione per valori essenziali e...... continua

  • Stereochemistry Ruins in Bloom

    Maurizio Giannetta − Ruins in Bloom è il quarto album della cantautrice Serba Karla Hajman in arte Stereochemistry, scienziata prestata alla musica che passa dal dottorato in Audiologia per sperimentare il cantautorato in Musicologia. Il disco, prodotto negli...... continua

  • Simone Agostini Maka

    Laura Bianchi − Un viaggio fra spazio e tempo, fra terra e cielo, oltre le mode e le tecniche. A distanza di 5 anni da Green, disco che ha segnato il suo debutto discografico, il chitarrista virtuoso Simone Agostini, il geologo musicista, che vanta studi con...... continua

  • Youarehere Propaganda

    Annalisa Pruiti Ciarello − Propaganda è il titolo del nuovo album del trio romano YOUAREHERE, un nuovo viaggio a bordo di una navicella spaziale a suon di elettronica e di melodie che galleggiano nel vuoto. Un disco alle spalle, As When The Fall Leaves Trees del 2011,...... continua

  • Mark Knopfler Tracker

    Luca Andriolo − Fondamentalmente, un fan di Mark Knopfler non si aspetta sorprese rivoluzionarie dai nuovi lavori del sessantacinquenne musicista britannico, quanto la conferma della sua classe in veste di chitarrista e cantautore. A ben guardare, però, i...... continua

  • Ronin Adagio furioso

    Michele Porcile − Ronin ovvero il sospetto di essere nel bel mezzo di una lunga traversata senza sapere quando si arriverà all’approdo. Progressioni funk-jazz passando per reticoli prog persino un poco barocchi: è tutto un nascere e divenire di...... continua

  • Devon Allman Ragged & Dirty

    Nicola Perfetti − Ad un solo anno di distanza dall’esordio Turquoise, esce per la Ruf Records Ragged & Dirty, seconda prova da solista di Devon Allman. Dopo una lunga gavetta iniziata nel ‘99 con gli Honeytribe, due dischi prodotti nelle loro varie...... continua

  • Missincat Wirewalker

    Veronica Eracleo − Il terzo disco di un artista è un rischio, la classica prova del nove in cui o confermi la bravura del primo disco tentando di cancellare il ricordo di un secondo disco poco soddisfacente oppure butti tutto all’aria e inizi ad entrare...... continua

  • Brother’s Keepers (feat. John Popper & Jono Manson) Todd Meadows

    Laura Bianchi − Brothers Keeper è un trio dal tiro potentissimo, dalla passione per il roots rock pari solo all’energia con cui si lancia in sperimentazioni, innovazioni, collaborazioni di vario genere, come dovrebbe essere sempre, per artisti degni di...... continua

  • The Shipwreck Bag Show Don Kixote

    Francesca Marini − Questa volta Xabier Iriondo e Roberto Bertacchini, alias i due folli elementi del progetto The Shipwreck Bag Show, reincarnano le personalità visionarie e bizzarre del Don Chisciotte e del suo fedele compagno Sancho Panza. Una sorta di...... continua

  • Letlo Vin Songs for Takeda

    Laura Bianchi − Chi è Letlo Vin, il creatore di Songs for Takeda, disco che si sta imponendo negli ultimi mesi? E chi è Takeda? Da dove proviene questa voce, che canta in un inglese per nulla approssimativo, ricamando visioni inquietanti e suggestive,...... continua

  • Amaury Cambuzat Plays Ulan Bator

    Alfonso Fanizza − Per chi non avesse famigliarità con gli Ulan Bator o Amaury Cambuzat, facciamo da subito presente che del gruppo francese, Cambuzat è, da sempre, il deus ex-machina. Quindi, a qualcuno potrebbe non risultare stravagante trovarsi al...... continua

  • Movie Star Junkies Evil Moods

    Sisco Montalto − Avevo ascoltato i Movie Star Junkies nel 2012, l`album era Son Of The Dust. Ad oggi, uno degli album in assoluto più belli, ascoltati tra le migliaia di proposte che arrivano dal mondo emergente/indipendente. In realtà, parlare di...... continua

  • Laura Lalla Domeneghini Due

    Annalisa Pruiti Ciarello − Ascoltando album come questo l’impressione che si ha è di venire travolti da un onda in un altro pianeta, o semplicemente in un altro paese; stiamo parlando del nuovo album di Laura Lalla Domeneghini, il cui titolo è Due ed ha...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti