Recensioni Musica Italiana

Canzone d`autore, Folk, Alternative, Pop, Rock

  • Foja `O treno che va

    Giuseppe Verrini − ‘O treno che va è il terzo album in studio per la Foja, termine napoletano che significa la foga, una  band  nata nel 2006, dopo l’interessante  disco di debutto ‘Na storia nova del 2011 e Dimane torna...... continua

  • The Love Thieves Soft

    Francesco Malta − I The Love Thieves sono Chiara Lucarelli alla voce e Francesco Sorgente alla chitarra, che vengono raggiunti per le esibizioni dal vivo da Simone Sonatori al basso e Glauco Ricoveri alla batteria. Dopo un primo EP del 2014, arrivano al loro primo...... continua

  • The Klaudia Call The Klaudia Call

    Alfonso Fanizza − Nonostante sia a tutti gli effetti un disco d’esordio, annoverare i brindisini The Klaudia Call tra gli emergenti non mi sembra proprio tanto appropriato.Infatti, da circa venti anni Alessandro Palazzo (voce e chitarra), Francesco Di Coste...... continua

  • Davide Berardi Fuochi e Fate

    Laura Bianchi − Benedetto sia Musicraiser, se permette ad autori meritevoli di continuare a proporre il loro messaggio artistico, nonostante e fuori dalle logiche commerciali di un mondo discografico sempre più orientato a imporre non idee, ma prodotti di...... continua

  • Tiziano Mazzoni Ferro e carbone

    Giuseppe Verrini − Tiziano Mazzoni, da Pistoia, è un artista che ha una lunga storia fatta di musica, tanta passione,  molti concerti, collaborazioni, diverse cover degli artisti preferiti, con  influenze che vanno da Bob Dylan a Woody Guthrie a...... continua

  • Anna Luppi Mi sento indie, Anna Luppi

    Antonio Galota − Cinque brani per conoscere un`artista alternative di cui non si è mai sentito parlare prima: questa è l`idea alla base di Mi sento indie, progetto che, fra gli altri artisti, propone anche Anna Luppi, cantautrice mantovana vincitrice...... continua

  • Serena Abrami Di Imperfezione

    Antonio Galota − Registrato a metà fra le Marche e l`Inghilterra, Di imperfezione è il secondo progetto discografico di Serena Abrami, conosciuta al grande pubblico per aver preso parte a Sanremo 2011 nella sezione Nuove Proposte. Già dalla...... continua

  • Ambramarie Bruciava Tutto

    Antonio Galota − Ultimamente su quotidiani, siti web che trattano di musica e bacheche facebook si fa un grande parlare dei talent show e della loro graduale perdita di successo, di come in realtà questi altro non siano che una macchina che sfrutta talenti...... continua

  • Lucio Corsi Bestiario musicale

    Francesco Malta − I bestiari erano libri in cui, dal Medioevo in poi, venivano catalogati gli animali di solito commentati attraverso brani tratti dai libri sacri. Lucio Corsi decide di scrivere il proprio Bestiario musicale andando a pescare tra gli animali che...... continua

  • Evel Crepuscolare

    Francesco Malta − Gli Evel sono quattro ragazzi milanesi in attività dal 2011, con alle spalle già un paio di EP: Nylon, legno e valvole del 2011 e Acoustic Set #1, quest`ultimo nato dall`esperienza acustica provata sui palchi durante i live....... continua

  • Nuju Pirati e Pagliacci

    Marcello Matranga − Quinto album per i Nuju, ovvero Fabrizio Cariati: voce, synth, theremin Marco "Goran" Ambrosi: chitarre e cori  Stefano Stalteri: batteria e cori Gianluca Calò: basso e cori  Marco Giuradei: fisarmonica e synth,  band...... continua

  • Voina Hen Alcol, schifo e nostalgia

    Natan Salvemini − Alcol, schifo e nostalgia nasce apparentemente già adulto. Voina, al loro terzo lavoro – quarto se consideriamo l’ep autoprodotto nel 2013 –, convincono come una band d’esperienza, ostentando una maturità...... continua

  • Werner Way to the Ice

    Ricardo Martillos − Dura ormai da oltre 5 anni una favola bellissima chiamata Werner, creatura unica o quasi nel panorama indipendente italiano, visto che è davvero raro trovare una formazione triangolare diversa dai canonici chitarra, basso e batteria. I...... continua

  • Cosmetic Core

    Natan Salvemini − Scriveva così Tondelli, nei suoi incantevoli Biglietti agli amici: “Quando nasce l’uomo è tenero e debole; quando muore è duro e rigido. I diecimila esseri, piante e alberi, durante la vita sono teneri e fragili;...... continua

  • Giacomo Lariccia Ricostruire

    Laura Bianchi − Perché noi siamo molto di più / di quel che abbiamo vissuto / e spesso le mie cicatrici / sono molto più vecchie di me: strano e bello, che queste parole, tratte da Ricostruire, l`ultimo lavoro di Giacomo Lariccia, siano...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti