Recensioni Musica Americana

Roots, Songwriting, Country, Southern, Other Americans, Folk, Bluegrass & Old Time, Rock

  • The Sideshow Tragedy Capital

    Pietro Cozzi − Introdotto da una citazione di Paul Éluard, poeta surrealista francese, che incita alla conoscenza e alla trasformazione (socialista) del mondo, Capital, dei texani The Sideshow Tragedy, sfida l`ascoltatore a confidare una volta di...... continua

  • Sufjan Stevens Carrie & Lowell

    Fausto Gori − Sufjan Stevens è tornato alla musica che più gli appartiene, ovvero a quell`essenza folk, tra strumentazioni acustiche, cori femminili e piccole aggiunte elettroniche, che gli ha permesso di fare due dischi notevoli come Seven Swan e...... continua

  • Malcolm Holcombe The RCA Sessions (Deluxe Edition DVD+CD)

    Andrea Carianni − “Non proprio country, da qualche parte oltre il folk”. Rolling Stone esordiva così per tentare di descrivere la musica di Malcolm Holcombe, North Carolina, classe `55, leggenda underground del folk americano. L`aggettivo...... continua

  • Session Americana Pack up the circus

    Giuseppe Verrini − Session Americana è un collettivo di musicisti ad “assetto variabile”, la formazione infatti varia fino ad arrivare ad una dozzina di musicisti. Non è un vero e proprio supergruppo, ma è composto da bravi...... continua

  • Point Quiet Ways and needs of a night horse

    Giuseppe Verrini − Point Quiet chi ? Non li conoscevo proprio, mai neanche sentiti nominare, ho letto che erano olandesi e ho messo con molte perplessità il disco nel lettore. Sorpresa !!  Un’altra pepita (ma sono infinite?) che esce dalla grande...... continua

  • Calexico Edge Of The Sun

    Roberto Contini − I`m not from here (¿De dónde eres?) I`m not from there (¿A dónde vas?) Where am I going? (¿De dónde eres?) Should I care? (¿A dónde vas?) … (Cumbia de Donde) I Calexico sfornano un...... continua

  • Elisabeth Cutler Polishing Stones

    Laura Bianchi − Da anni Elisabeth Cutler, americana di Boston, con trascorsi a Nashville e ora italiana di adozione, sperimenta in diversi territori musicali; esperta conoscitrice degli strumenti (ha infatti iniziato a farsi strada nell`ambiente come...... continua

  • Dom Flemons Prospect Hill

    Nicola Perfetti − La rivitalizzazione della musica tradizionale è uno dei più vivaci ed interessanti movimenti della scena americana. Una nicchia del music business si sta dedicando a spulciare le ingiallite pagine del libro delle canzoni popolari e a...... continua

  • James McMurtry Complicated Game

    Andrea Furlan − Carattere arcigno e spigoloso, burbero e per niente allineato, texano tutto d’un pezzo, incarnazione del loner che affronta la vita senza sconti, James McMurtry è un narratore di straordinaria levatura, capace di delineare con pochi...... continua

  • Sugar Ray Dogs Mexi-Cola

    Giuseppe Verrini − Dopo l’eccellente secondo album, Sick love affair del 2013, la band pavese degli Sugar Ray Dogs ritorna con questo nuovo lavoro  intitolato Mexi-Cola. Guidati da Ernani Ray Douglas Natarella, che ha composto anche tutti i brani, con ...... continua

  • Ryley Walker Primrose Green

    Fausto Gori − Quante volte nel corso degli anni è stato evocato il fantasma di Tim Buckley, di John Martyn, di un David Crosby o di un Bert Jansch? Si potrebbe dire abbastanza spesso, ma che tutti e quattro i nomi fossero accomunati nell`anima di un solo...... continua

  • Ila & Her Fellows Ila & Her Fellows

    Gianmario Ferrario − Ila è una cantautrice genovese che avevamo già conosciuto e apprezzato nella sua veste di cantautrice pop, attraverso il progetto Ila and the Happy Trees. Le capacità musicali di questa ragazza sono davvero interessanti tanto...... continua

  • Jorma Kaukonen Ain`t in No Hurry

    Laura Bianchi − Prendete un musicista che ha fondato uno dei gruppi seminali del rock americano, i Jefferson Airplane; ignorate il fatto che suoni da oltre cinquant’anni e che ne abbia 74; dategli un pugno di splendide canzoni, proprie e altrui, vecchie o...... continua

  • Jama Trio 11:11

    Pietro Cozzi − 11:11 potrebbe essere l`angosciante istantanea di un risveglio in clamoroso ritardo, ma è anche un titolo bello da guardare e piacevole da pronunciare. Difficile scegliere. Di sicuro è il primo disco “vero” del Jama Trio e...... continua

  • Bob Dylan Shadows In The Night

    Corrado Ori Tanzi − Magmatico, proteiforme, polimorfo, enciclopedico, rettile che non ha bisogno di un ramo o un grappolo di foglie d’appoggio per confondersi col colore e sfuggire alla vista del mondo. Un fantasma. Un artista. Bob Dylan. Ha acceso undici ombre che...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti