Recensioni Musica Alternative

  • Olla A Day Of A Thousand Years

    Carlotta Garavaglia − Oggi piove, non succede mesi, è domenica e decido di prendere in mano A Day Of A Thousand Years, il secondo lavoro degli OLLA uscito lo scorso 5 Maggio per il Collettivo Dotto. Sarà la mia meteoropatia dilagante ma il disco è...... continua

  • I Miei Migliori Complimenti Le Disavventure Amorose Di Walter E Carolina

    Carlotta Garavaglia − Quando mi è capitato tra le mani questo disco non sapevo assolutamente cosa aspettarmi e dopo duemila ascolti non l’ho ancora capito ma continuo a canticchiare tutte le canzoni. I Miei Migliori Complimenti, ovvero Walter Ferrari,...... continua

  • Granada Silence Gets Louder

    Francesco Malta − I Granada sono un quartetto di base a Roma nato nel 2008 dall`idea di Fabio Mangiatordi e Alessio Corasaniti, a cui vanno ad aggiungersi alla formazione attuale Gianfilippo Bonafede e Lorenzo D`Angella. Arriva in questo 2017 il loro debutto sulla...... continua

  • Eugenio In Via Di Gioia Tutti su per terra

    Carlotta Garavaglia − Degli Eugenio in via di Gioia mi piace tutto. Hanno iniziato scegliendo un nome geniale, hanno proseguito pubblicato un primo disco davvero interessante, Lorenzo Federici (2014), ed hanno continuato pubblicandone un’altro, Tutti su per terra...... continua

  • Tears Of Sirens HUM

    Annalisa Pruiti Ciarello − Mettetevi comodi perché il disco che stiamo per ascoltare ci catapulterà in un’altra dimensione fatta di atmosfere frammentarie e suoni frattalici. È un enorme colosso che si nutre di ritmi sintetici, il nuovo disco dei...... continua

  • Courtney Barnett And Kurt Vile Lotta Sea Lice

    Ricardo Martillos − Quella fra Courtney Barnett & Kurt Vile era indiscutibilmente una delle collaborazioni più stimolanti e attese dell`anno visto che i loro ultimi lavori, entrambi targati 2015, avevano lasciato decisamente il segno, almeno in ambito...... continua

  • Perfect Cluster Flow

    Francesco Malta − Cinque anni di distanza tra due dischi possono portare a una visione diversa della propria proposta musicale. I Perfect Cluster, dopo l`esordio con Noise Pleasure, tornano con il nuovo album Flow e sembrano avere trovato la definitiva e...... continua

  • Godspeed You! Black Emperor Luciferian Towers

    Ricardo Martillos − I canadesi Godspeed You! Black Emperor sono senza timore di smentita uno dei gruppi più originali di quelli usciti a cavallo del nuovo millennio. Hanno preso la loro strana denominazione da un oscuro documentario giapponese anche se in...... continua

  • Utveggi Altri Mondi

    Francesco Malta − Gli Utveggi sono un quintetto palermitano caratterizzato da una doppia anima, una italiana e una giapponese. Arrivano di slancio al secondo disco in studio reduci dal primo lavoro datato 2015, seguito da un tour che ha toccato per otto date anche...... continua

  • Spleeners A storm from a butterfly

    Carlotta Garavaglia − Si intitola A storm from a butterfly il disco d`esordio, autoprodotto, degli Spleeners, un trio milanese insieme dal 2012. Un nome, il loro, inventato partendo dallo spleen, il genere letterario di Baudelaire per intenderci, caratterizzato dalla...... continua

  • O.r.k. Soul of an Octopus

    Matteo Mannocci − Gli O.R.K. sono un supergruppo, arrivato ormai alla seconda prova su disco, che vanta in formazione sia musicisti italiani (Carmelo Pipitone, già alla chitarra nei Marta sui Tubi e Lorenzo Esposito Fornasari alla voce e tastiere, da Obake e...... continua

  • Umaan Umaan

    Arianna Marsico − Gli Umaan sono un quartetto proveniente dal Piemonte in cui ognuno ha alle spalle una certa esperienza sulla scena musicale: Marco “Ciuski” Barberis (Ustmamò, Mau Mau, Cristina Donà, Sushi, Feel Good Productions), Sandro...... continua

  • Yuri Beretta Puttana miseria

    Laura Bianchi − In un mondo discografico italiano popolato da cloni indie degli artisti più acclamati, che si avvitano sul proprio ombelico, focalizzandosi sui disagi generazionali che appiattiscono i quindicenni ai trentacinquenni, in una...... continua

  • Zeman Non abbiamo mai vinto un cazzo

    Natan Salvemini − Ci si può affezionare a delle scelte? A volte anche se queste dovessero essere sbagliate, in nome di tanti esiti felici, si è comunque disposti a perdonare. Se la fiducia è molto solida la giustificazione può essere...... continua

  • The Districts Popular Manipulations

    Maurizio Galli − I The Districts sono una giovane band di Lititz (piccola cittadina della Pensylvania) tra le più interessanti del panorama indie-rock. La band è formata dal cantante chitarrista Rob Grote, dal bassista Connor Jacubus, dal batterista...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti