Edge Of The Sun<small></small>
Americana − Rock − alt country

Calexico

Edge Of The Sun

2015 - Republic Of Music
19/04/2015 - di
I`m not from here (¿De dónde eres?)

I`m not from there (¿A dónde vas?)

Where am I going? (¿De dónde eres?)

Should I care? (¿A dónde vas?) … (Cumbia de Donde)


I Calexico sfornano un altro album nel solco del contaminazione tra stili musicali e culture, in cui la voce e la chitarra di Joey Burns e il drumming elegante e ricco di sfumature di John Convertino riescono ancora una volta a trasformare questo collage in qualcosa di nuovo ed originale, senza mai ricadere in una citazione fine a stessa. “Edge Of The Sun” si avvale della collaborazione di un nutrito numero di ospiti, primo fra tutti il chitarrista Greg Leisz ed una serie di ‘seconde voci’ del calibro di Nekko Case (Tapping The Line), Pietra Brown (When The Angels Played), Ben Bridweel dei Band Of Horses (Falling From The Sky), Nick Urata dei Devotschka (Follow The River), Gabry Moreno (Miles From The Sea) e Carla Morrison (Moon Never Rise), ognuna delle quali scelta per dare un colore diverso all’arrangiamento scelto da Joey Burns e John Convertino.

Ne viene fuori un album intenso, ricco di atmosfere che spaziano dalla psichedelia (Falling From The Sky e World Undone) , ai vicoli di Città del Mexico (Cumbia De Donde) passando dai deserti polverosi dell’Arizona (Follow The River, When The Angels Play). L’essenza dei Calexico che conosciamo ed amiamo viene pienamente fuori in brani come Bullets & Rocks, ballata dalla cadenza ipnotica, ben condotta dal groove di John Convertino, dai fiati e dalla chitarra dell’ospite Jairo Zavala, nello strumentale Coyacan, con la chitarra spagnola di Joey Burns, i fiati mariachi e la batteria di John Convertino, in Cumbia De Donde, inno alla vita libera e senza schemi precostituiti, in Beneath The City Of Dreams, ballata sincopata con il marchio di fabbrica della voce di Joey Burns.

I Calexico non hanno mai sbagliato un album nella loro ventennale carriera e, statene certi, “Edge Of The Sun” non deluderà i molti fans ed estimatori di Joey Burns e John Convertino.

Track List

  • Falling from the sky
  • Bullets & rocks
  • When the angels played
  • Tapping on the line
  • Cumbia de Donde
  • Miles from the Sea
  • Coyoacán
  • Beneath the city of dreams
  • Woodshed Waltz
  • Moon never rises
  • World undone
  • Follow the river

Calexico Altri articoli