L'ora dell'ormai<small></small>
Italiana − Canzone d`autore

Bobo Rondelli

L'ora dell'ormai

2011 - Live Global
05/04/2012 - di
Bobo Rondelli viene spesso segnalato come "un nuovo cantautore da tenere d'occhio", ma in realtà tanto nuovo non è. Classe 1963, quattro dischi all'attivo da solista ed importanti esperienze precedenti come gli Ottavo Padiglione, celebre gruppo della scena indipendente toscana e non solo.
Ed è proprio la Toscana e ancora di più la sua città natale Livorno a segnare il percorso artistico di Rondelli, Piero Ciampi su tutti, con le sue atmosfere ironiche, disperate e la bottiglia a far da sfondo.

L'ora dell'ormai riesce ad essere un disco variegato, senza mai uscire però dal tracciato cantautorale, si passa da brani più canonici con tamburi spazzolati, sound anni settanta ed echi del Lolli più intimista (come la traccia di apertura Per amarti e la struggente Canto di un padre) ai brani di matrice ciampiana (Angelo azzurro, Bambina mia, Sporco denaro) fino ad arrivare alle ballate vere e proprie: Sì a me delle donne con introduzione parlata del poeta milanese Franco Loi e la title track che chiude il disco.

Sicuramente gli appassionati del genere non possono mancare all'appuntamento con Rondelli, la sua voce calda e le sue note malinconiche e coinvolgenti. Tuttavia il suo quarto disco, come quelli di tanti altri colleghi cantautori, è la dimostrazione della necessità di rinnovamento di un genere che solo rinfrescando i propri linguaggi (musicali in primis) riuscirà a sopravvivere a sé stesso.

Track List

  • Per amarti
  • L'albero
  • La giostra
  • Canto di un padre
  • Sporco denaro
  • Angelo azzurro
  • Livorno nocturne
  • Bambina mia
  • Franco Loi
  • Si a me delle donne
  • Tu mi fai cantare
  • Blu
  • L'ora dell'ormai

Bobo Rondelli Altri articoli