Morocco Fantasia<small></small>
World − World − Fusion

Al Di Meola

Morocco Fantasia

2017 - Inakustik / Valiana / Songsurfer / IRD
29/04/2017 - di
Scrivere di Al Di Meola, il funambolico chitarrista che ha attraversato tutti i generi, mescolandoli, contaminandoli con la propria creatività e inventiva e circondandosi di musicisti sopraffini, rischia di essere un esercizio di stile; nessuna sua produzione è al di sotto dell`eccellenza, e non fa eccezione nemmeno questa testimonianza di un concerto lontano nel tempo e nello spazio, tenuto da Di Meola con la sua World Sinfonia al Mawazine Festival a Rabat, Marocco, nel 2009, e già riprodotto in un blu ray alquanto discusso, a causa di una qualità inferiore alla reale resa artistica della performance.

Morocco Fantasia versione CD è quindi più di una semplice restituzione live; Peo Alfonsi (la seconda chitarra), Fausto Beccalossi (fisarmonica), Gumbo Ortiz (percussioni), Victor Miranda (basso), Peter Kaszas (batteria), e gli ospiti speciali dal Marocco, Said Chraibi (oud), Abdellah Meri (violino) e Tari Ben Ali (percussioni), forniscono una prova significativa e quasi definitiva di ciò che significhi world music e fusion. Gli echi flamenco/jazz/world/new age prevalgono, soprattutto quando Di Meola lascia spazio ai suoni della band e degli ospiti, che donano carattere orientale ed antico ad un impianto tipicamente occidentale e contemporaneo, come emerge nettamente in Egyptian Danza, in cui Di Meola sfodera la chitarra elettrica in una partitura dal sapore mediterraneo, per rievocare anche Casino, il suo lavoro del 1978.

Se, in qualche punto, all`ascoltatore più esperto il suono potrebbe evocare l`esperienza di Shakti con John McLaughlin, Trilok Gurtu o Paco De Lucia, ciò è dovuto alla continua ricerca di Di Meola, che mescola incessantemente armonie, strumenti e partiture, esaltando il virtuosismo proprio e dei propri musicisti (Beccalossi su tutti), per creare un insieme efficace e coinvolgente. Da ascoltare nella dimensione live, tra poco anche in Italia (ad esempio, il 6 maggio, a Legnano).

Track List

  • Misterio
  • Siberiana
  • Double Concerto
  • Michaelangelo`s 7th Child
  • Gumbiero
  • Turquoise
  • Encore
  • Egyptian Danza