Veleno<small></small>
Derive − Elettronica

Godblesscomputers

Veleno

2014 - Fresh Yo! / White Forest
28/11/2014 - di
Un racconto sul collaterale rapporto uomo – natura e sulla loro reciproca contaminazione o un viaggio alla scoperta di cose autentiche. I suoni naturali registrati per strada, nei boschi, durante le passeggiate, il rumore della plastica, della pioggia, del legno e ancora le parole sussurrate, perse in una chill wave raffinata, vengono completate da una libreria sonora palpitante, mentre la sobria solitudine e il caos metropolitano convivono in maniera, paradossalmente, armoniosa.

Veleno è letale e, contemporaneamente, antidoto. “Veleno è un disco organico, pulsante, sgocciolante, colmo di suoni naturali, un sottobosco vivo. L’album nasce all’interno di una foresta velenosa, una jungla, dove l’io narrante si muove cercando di discriminare ciò che è buono e ciò che non lo è in una sorta di romanzo vivente di formazione che lo porterà ad una sorta di elevazione, di purificazione”. Veleno è l`ultimo straordinario lavoro di Lorenzo Nada aka Godblesscomputers, uscito per le etichette Fresh Yo! e White Forest.

Il disco inizia con il suono pulsante e rievocativo di What we’ve lost, fatta di voci lontane che riemergono piano piano, immersa nella – sua – solitudine che ben presto trova sfogo nelle impazienti ritmiche di Icry. Nothing to me è veloce, intrigante e abbandonata nella confusione della metropoli ma nello stesso tempo è costruita su suoni morbidi ed eleganti, come, d`altra parte, l`intero disco. Sono le parole accennate e sussurrate di Seventh Floor e l`incantevole varietà di suoni che rende possibile il processo di contaminazione tra natura e uomo. Tale processo viene realizzatoquando il suono diventa organico e l`essere umano si immerge – o si perde – in (nuovi) spazi poco sconosciuti e appena visibili; Collapse è un pezzo pieno di pathos, silenzi e sonorità languide. Yaun dai suoni poco classificabili e dai campioni di voci lontane e straniere,dimostra come sia riduttivo descrivere Veleno come un semplice disco di musica elettronica. Non lo è! Veleno è un viaggio metafisico attraverso i suoni di ogni genere, la natura e l`esistenza umana. In chiusura, un bellissimo pezzo, dalla struttura meravigliosa, che lascia senza fiato.

Veleno è quasi un disco concettuale e biografico, ogni cosa viene “vissuta” nel particolare (anche durante i live!), dai field recording, che si portano dientro ogni micro-storia, alle sonorità. Veleno è un modo di raccontarsi decisamente fuori dall`ordinario.

Track List

  • WHAT WE’VE LOST
  • ICRY
  • NOTHING TO ME
  • SEVENTH FLOOR
  • COLLAPSE
  • YUAN
  • ORANGE