ANDREA PARODI

ANDREA PARODI

STORIE DI CORTILE


13/06/2017 - di mescalina.it
Dai villaggi africani alle piazze nel Sud America o nel Meridione italiano, dalle corti contadine della pianura padana alle calate liguri.

La tradizione orale di una volta, i cantastorie e i raccontatori hanno sempre avuto il loro palcoscenico naturale, e anche la gente comune un tempo si passava le notizie, si confrontava e allestiva le commedie della vita quotidiana in questi centri di aggregazione.

Oggi, particolarmente nel Nord Italia, questi luoghi carichi di significati, che hanno svolto un ruolo sociale e culturale di aggregazione, non esistono più, sostituiti da rotatorie, parcheggi, centri commerciali. Sono rimasti però corti, cortili, cascine e case di ringhiera, che rappresentano un patrimonio straordinario del nostro territorio: un patrimonio da valorizzare e raccontare, attraverso un unico cartellone di eventi, che si svolgeranno da maggio a luglio nelle corti e nei cortili, in cui, al senso dello stare insieme, si uniranno racconti e personaggi, che con lo stesso spirito di una volta interagiranno con il pubblico, per rendere più veri e partecipativi i loro spettacoli e allo stesso tempo riportare angoli meno conosciuti delle nostre zone ad un senso antico e popolare.

E` questo il senso di STORIE DI CORTILE, che in vari luoghi del Canturino e della Brianza, ospiterà concerti, incontri, con ospiti prestigiosi.

Ecco tutti gli appuntamenti, organizzati dall`infaticabile Andrea Parodi, col supporto di numerosi sponsor:

14 giugno – Cantù – Corte San Rocco

La storia del Premio Tenco con Antonio Silva e Enrico De Angelis attraverso le canzoni dei più grandi cantautori italiani

21 giugno – Novedrate – Corte Nobile

“Confesso che ho stonato” dì e con Gianni Mura, Antonio Silva, Luca Ghielmetti, Sulutumana

 
26 giugno – Cantù – Cortile de la Cantürina

Il colore della pelle nella storia del rock. Viaggio musicale tra le più belle canzoni contro il razzismo

Con Garland Jeffreys, Bocephus King & Mauro Ottolini band

1 luglio – Cucciago – Corte Castello

Il Bandito e il campione: Luigi “Grechi” De Gregori in concerto

 
6 luglio – Figino Serenza – Villa Ferranti

Generazioni Dylan. Volti e percorsi del songwriter per eccellenza raccontati da Alessandro Carrera, Riccardo Bertoncelli, Paolo Carù, Carlo Feltrinelli e il cantautore canadese Bocephus King

17 luglio – Cantù – Corte San Rocco

Mestieri da donna e la tradizione del pizzo canturino

Racconti, mostra fotografica e musica con la cantautrice di Boston Annie Keating e i Sulutumana

22 luglio – Figino Serenza – Centro Storico

Notte bianca dedicata ai 100 anni del “Giro d’Italia” per esplorare la ricchezza e la varietà enogastronomica e musicale del nostro paese
 

25 luglio - Cantù – Cortile de la Cantürina

Italiani di Argentina con Pedro Pablo Pasculli (campione del mondo del 1986) e Juan Carlos “Flaco” Biondini (chitarrista di Francesco Guccini)

 
30 luglio – Cucciago – Corte Castello

The Gang in concerto

La cult band marchigiana che ha cambiato il rock in Italia

Tutti gli spettacoli sono a INGRESSO LIBERO e cominciano alle ore 21.00 - In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno in una location alternativa nei pressi della corte

 Per informazioni:

www.storiedicortile.it

pomodorimusic@gmail.com

ANDREA PARODI Altri articoli