Ray Thomas

Ray Thomas

Addio a Ray Thomas, fondatore dei Moody Blues


08/01/2018 - di mescalina.it
E` morto a 76 anni Ray Thomas, fondatore, cantante e flautista dei Moody Blues, gruppo prog rock britannico divenuto celeberrimo tra la fine degli anni Sessanta e Settanta. Dopo una lunga battaglia contro il cancro, Thomas è morto giovedì scorso, ma la notizia si è saputa solo ieri. Thomas aveva lasciato la band per ragioni di salute nel 1999. Celeberrimo il brano del 1969 Nights in White Satin, che i Nomadi portarono al successo come Ho difeso il mio amore. Thomas, insieme a John Lodge e Michael Pinder, agli inizi degli anni sessanta, militava in una band dal buon riscontro locale, chiamata El Riot & The Rebels. Allo scioglimento del gruppo i componenti presero strade diverse al di fuori dell’ambito musicale. Thomas e Pinder si ritrovarono nella band chiamata Krew Catse. Nel 1964, a loro si unirono poi Clint Warwick al basso, Denny Laine alla chitarra e Graeme Edge alla batteria, formando i Moody Blues che un anno dopo sfonderanno nelle charts mondiali con il pezzo Go Now.