• Home
  • /
  • Musica
  • /
  • News
  • /
  • GRAZIE MAESTRO! Tributo Al Grande Genio Di Enzo Jannacci
GRAZIE MAESTRO! Tributo Al Grande Genio Di Enzo Jannacci

GRAZIE MAESTRO! Tributo Al Grande Genio Di Enzo Jannacci


08/03/2017 - di mescalina.it
Il 29 marzo 2017 non è una data da celebrare solo perché si riferisce al quarto anniversario della  scomparsa di Enzo Jannacci, deve  soprattutto rappresentare la cristallizzazione di una giornata speciale che ci accompagni  ogni anno a sancire  l’esistenza in vita ad aeternum  di tutta la musica  che ci ha lasciato questo  genio della poesia fattasi canzone!

Silvia Reggiani, che organizza ormai da  tre anni l’evento Grazie Maestro! è consapevole di ciò, per questo motivo è già arrivata alla diciassettesima !! messa in scena (non si pensi ad una banale replica, ogni volta è un divenire) di questo lavoro che non brilla unicamente per essere uno spettacolo musicale ma per proporsi soprattutto come spettacolo completo, di musica,  cabaret e ricordo, il tutto dedicato al Maestro e a chi lo ama veramente, come peraltro recita il titolo dell’Associazione fondata da Silvia e presieduta dal marito  Giulio Falco.

Dopo il successo clamoroso dello scorso anno, anche nel 2017 Grazie Maestro! si replica alla Conservatorio di Milano – Sala Verdi, la casa della grande Musica per eccellenza, e la lista di coloro che saliranno sul quel prestigioso palco è davvero da far brillare gli occhi, infatti, oltre allo staff degli straordinari musicisti, cantanti e cabarettisti che hanno partecipato a tutte le precedenti edizioni, saranno della partita anche il Maestro Enrico Intra, Nando de Luca, Ramona Wess e il giornalista Marino Bartoletti, grande fan di Enzo che ne traccerà un ricordo magari condito da saporito aneddoti.

La serata, come sempre, avrà anche fini benefici e parte del ricavato verrà devoluto a favore dell’associazione-rivista che si occupa di homeless e svantaggiati, collegata alla Caritas Ambrosiana, Scarp de’ tenis.

 

29 marzo ore 20,30

Sala Verdi del Conservatorio di Milano

Via Conservatorio, 12

Contributo benefico minimo  10,00 euro