CRISTIANO ANGELINI E CHIARA JERÌ IN DOPPIO CONCERTO  Sabato 18 Febbraio ore 20.00 L’Isola Ritrovata - Alessandria

CRISTIANO ANGELINI E CHIARA JERÌ IN DOPPIO CONCERTO Sabato 18 Febbraio ore 20.00 L’Isola Ritrovata - Alessandria


14/02/2017 - News di Top1 Communication

Sabato 18 febbraio a "L’Isola Ritrovata" di Alessandria, anteprima dei nuovi album di Chiara Jerì dal titolo "Storie di Nanda" e di Cristiano Angelini intitolato "Colui che si cerca nel legno” e presentazione del tour "In Doppio Concerto".

Uno spettacolo dalle mille sfaccettature con due anime distinte e dal sentire comune per raffinatezza e pudore col solo desiderio di suscitare emozioni e riflessioni. Un concerto in cui si affiancano ai brani de “L'ombra della mosca” - album che è valso a Cristiano Angelini la Targa Tenco come Migliore Opera Prima 2011 - le anticipazioni del nuovo album di prossima uscita "Colui che si cerca nel legno"; e che diventa un doppio concerto con le nuove canzoni scritte a quattro mani con Chiara Jerì per il nuovo album della cantautrice toscana dal titolo "Storie di Nanda".

Completano la formazione Marco Spiccio al pianoforte e Luca Falomi alla chitarra.

 

Chiara Jerì è una cantautrice “con l'anima sulle labbra”, dopo essere stata ospite di Enrico Nascimbeni del tour "Male di amare" la Jerí è insignita del premio "Un notturno per Faber" nel 2009, con il brano "Notturno dalle parole scomposte".

Pubblica in quello stesso anno il disco "Mobile identità", una sorta di diario emotivo in musica in cui svela le sue grandi doti di interprete, coadiuvata da un folto gruppo di collaboratori tra cui spicca Maurizio di Tollo, autore di parte dei testi e delle musiche inediti che lo compongono. Nel 2013, nella forma raffinata e minimale del duo acustico chitarra e voce, pubblica il nuovo album di inediti “Mezzanota”, col chitarrista Andrea Barsali, ristampato l'anno seguente e del quale Chiara è autrice dei testi.

Il comune sentire artistico l'ha portata a collaborare con Cristiano Angelini per l'album "Storie di Nanda", di prossima uscita.

 

Angelini - vincitore della Targa Tenco 2011 come miglior opera prima con l'album “L’ombra della mosca” - é un cantautore raffinato, che fa della cura della parola la propria cifra distintiva. Le sue immagini, concrete e oniriche insieme, si inseriscono pienamente nel filone della canzone d'autore italiana più riconosciuta, e tuttavia non ne vengono limitate. La scrittura di Angelini é senza tempo eppure capace di raccontarlo fin nei particolari infinitesimali e sfuggenti, per scoprirne la profonda umanità. Ma non sono solo le parole, a colpire.

Sono le musiche - dense, ricercate anch'esse, preziose sempre – a portare lontano, a prendere spazio, a dilatarsi e distendersi consentendo alla mente di immaginare una prosecuzione, uno spazio più ampio per le parole, consentendo il privilegio di pensare. Che di questi tempi è merce sempre più rara

 

 

Top1 Communication :: Comunicazione :: Promozione :: Ufficio stampa

e-mail: segreteria@top1communication.eu

web:  www.top1communication.eu