Il Kantiere Kairos protagonista musicale del Festival della Comunicazione

Il Kantiere Kairos protagonista musicale del Festival della Comunicazione


06/05/2015 - News di NM Press
La rock band cosentina KANTIERE KAIROS si esibirà in Concerto domenica 10 maggio alle ore 21.00 all’Auditorium Guarasci di Cosenza – durante la prima serata del FESTIVAL DELLA COMUNICAZIONE, l’iniziativa nazionale itinerante, patrocinata dal Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali e dal Pontificio Consiglio della Cultura. 
 
La band presenterà  il primo lavoro discografico appena pubblicato dal titolo Il Soffio, che in questi giorni è stato segnalato come valida proposta di pastorale sul sito delle Conferenza Episcopale Italiana, ma parallelamente è entrato anche nella classifica Indie Music Like del MEI, la classifica di gradimento di radio e new media con le migliori canzoni di produzione e attitudine indie della nuova musica italiana. Un successo musicale, apprezzato quindi dalla critica e dagli addetti ai lavori, sostenuto dalla forza di un messaggio carico di speranza, fede e amore.
 

Il concerto del Kantiere Kairòs all’interno del Festival della Comunicazione che vede quest’anno come tema centrale Famiglia e Comunicazione, sarà uno spettacolo in cui la band, presentando i brani dell’album di esordio, alternerà momenti più rock a coinvolgenti ballate che diventano melodiose preghiere, fra cui i brani mariani Dignitosa e Stella, molto sentiti in questo mese di maggio.

 

«Sei Madre del mio Salvatore Madre che sfuggi al rumore / Madre che parli nell’intimo del cuore / Sei Madre dolcissima sposa / Madre celeste Regina di un regno bellissimo! - canta Antonello Armieri in Dignitosa e racconta – È una canzone che ho scritto al ritorno di un viaggio a Medjugorje e, come un’istantanea, cattura la dolcezza e la sovranità di Maria, Madre, grande comunicatrice, capace di parlare anche con gesti e silenzi».

 

Perchè si comunica anche in musica. Testi che viaggiono su un pentagramma, comunicazione melodiosa che accompagna pensieri e giornate di operai, di cantieri, di vite. 

 

 


Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/kairosilsoffio?fref=ts