Esce oggi

Esce oggi "Multiversi" il disco d'esordio di Vallone


16/04/2015 - News di Libellula Music

Esce oggi il disco d’esordio di Vallone, la nuova avventura musicale di Paolo Farina, nome storicamente presente all’interno della controcultura italiana a partire dagli anni ’70. Un progetto che omaggia col suo nome l’incredibile figura di Raf Vallone (attore, calciatore, giornalista e partigiano), per un disco d’esordio che vanta la co-produzione artistica di Lele Battista con la supervisione al missaggio e al mastering di Paolo Iafelice.

“Multiversi” è il disco d’esordio di Vallone, il nuovo progetto musicale di Paolo Farina, in uscita il 16 aprile 2015 per Musita/Audioglobe. Una nuova avventura per il cantautore pugliese, nome storicamente presente all’interno della controcultura musicale italiana ed attivo discograficamente a partire dal 1975 (pur con una lunga pausa tra gli anni ’80 e il 2000), con collaborazioni nel corso degli anni con personaggi del calibro di Matteo Salvatore, Enzo Del Re, Tonino Zurlo, Enrico Capuano, Radiodervish e molti altri. Farina omaggia con il nome di questo nuovo progetto l'incredibile figura di Raffaele "Raf" Vallone, attore (tra i suoi film "Riso Amaro" di Giuseppe De Santis, "Cuori senza frontiere" di Luigi Zampa, "La ciociara" di Vittorio De Sica, "Uno sguardo sul ponte" di Sidney Lumet), calciatore del Torino e della Nazionale Italiana, giornalista per il quotidiano l'Unità e partigiano. Un disco che attinge inevitabilmente dal cantautorato italiano a partire dai primi anni ’70 fino ad oggi, ma si allarga anche al folk rock della west coast statunitense fino ad arrivare in alcuni casi al rock blues e addirittura a ritmiche in levare nel brano di chiusura del disco. Il tutto con la prestigiosa co-produzione artistica di Lele Battista (recentemente al fianco di Morgan come produttore musicale nell’ultima edizione di X-Factor) che firma anche le parti di basso e tastiere e la maggior parte dei cori, e sotto la supervisione al missaggio e al mastering di Paolo Iafelice (già al lavoro con Fabrizio De Andrè, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Ligabue e moltissimi altri).