Volevo uccidere Gianni Morandi... un caso mediatico!

Volevo uccidere Gianni Morandi... un caso mediatico!


19/02/2013 - News di Igor Nogarotto
Il libro "Volevo uccidere Gianni Morandi" vince il Premio quale "Miglior esordio letterario 2013".

I
l giorno sabato 16 febbraio, durante la conferenza stampa che si è svolta nella Sala degli Specchi del Comune di Sanremo, Igor Nogarotto ha ricevuto il Premio REA - Radiotelevisioni Europee Associate (l'Associazione delle Emittenti Locali della U.E.) per il miglior esordio letterario 2013.

I
n libreria da pochi giorni, "Volevo uccidere Gianni Morandi" è già un caso mediatico: migliaia le richieste di "chiarimenti" pervenute da tutta Italia e le discussioni apertesi su facebook e sui forum (compreso quello di Morandimania), sulle voci, vere o presunte, legate al senso di quest'uscita letteraria. E la risposta del pubblico è clamorosa: 5.000 copie 'bruciate' in 10 giorni. 

L
'opera si pregia della Prefazione di Giuseppe Giacobazzi di Zelig, che afferma: "Il racconto è frutto del delirio di una vita spesa all'interno del mondo della musica. Un mondo nel quale emergere è difficilissimo, senza passare da un talent, intervallato da una sequela di battute che mi hanno fatto ridere di gusto! È nato un libro che si legge bene, che fa riflettere, ma anche ridere in maniera leggera e spensierata. Il mio consiglio è di fare come Igor: attrezzatevi durante il viaggio di alcune cosette indispensabili come alcuni buoni amici di quelli veri, di quelli che vi vogliono bene e di un amore da avere accanto nei momenti importanti".

Tutte le info sul sito http://www.volevouccideregiannimorandi.it
e sulla pagina MESCALINA
http://www.mescalina.it/volevouccideregiannimorandi