Elliott Murphy

Aquashow Deconstructed
“Alias Bob Dylan”, sinceramente una definizione abbastanza tirata per le orecchie, per certi aspetti anche poco comprensibile, quella affibbiata dai critici americani a Elliott Murphy ai tempi dei suoi esordi nei primi anni ’70, piuttosto riteniamo che i riferimenti stilistici andassero all’epoca ricercati nella sua attitudine al rock d’autore e nelle voci di David Bowie o Lou Reed anziché nello stilema del menestrello di Duluth, ma tant’è, e quindi Murphy si è portato dietro questo fardello per anni e ciò, probabilmente, ha nuociuto non poco al suo percorso artistico, proprio perché a trovarlo molto poco dylaniano sono stati per primi gli stessi fan di Bob. - See more at: http://www.mescalina.it/musica/recensioni/elliott-murphy-aquashow-deconstructed#sthash.p7N6Bg3A.dpuf Leggi